Le probabili formazioni di Juventus Empoli, occhio alle sorprese

Domani alle ore 20.45, la Juventus ospiterà all’Allianz Stadium l’Empoli di mister Paolo Zanetti.

Dopo la vittoria nel derby contro il Torino, la squadra di Massimiliano Allegri vuole dimostrare di aver superato brillantemente il periodo difficile. Infatti, i bianconeri non possono assolutamente perdere punti contro i toscani se vogliono ambire alle altissime posizioni della Serie A.

Massimiliano Allegri
Massimiliano Allegri (Ansa)

Dal canto suo, l’Empoli non verrà a fare la comparsa all’Allianz Stadium, ma cercherà di rendere la vita difficile alla Juventus in tutti i modi. Vicario e compagni, quindi, sanno di dover lottare fino al 96esimo minuto per cercare di portare a casa almeno un punto.

Le probabili formazioni di Juventus-Empoli

L’allenatore della Juventus, Massimiliano Allegri, dovrebbe scendere in campo con il 3-5-2. La coppia d’attacco sarà formata da Milik e Dusan Vlahovic, mentre gli esterni dovrebbero essere Cuadrado e Kostic. In mezzo al campo, invece, dovrebbero agire McKennie, Locatelli e Rabiot. La difesa a tre dovrebbe essere composta da Danilo, Bonucci e Alex Sandro. In porta ci sarà Szczesny.

Il tecnico dell’Empoli, Paolo Zanetti, dovrebbe scendere in campo con il 4-3-1-2, visto spesso anche l’anno scorso con Andreazzoli. La coppia d’attacco sarà formata da Satriano e Destro, con Bajrami a supporto sulla linea dei trequartisti. La cerniera di centrocampo, invece, dovrebbe essere composta da Henderson, Haas e Bandinelli. La linea difensiva dovrebbe essere composta da Stojanovic, Luperto, De Winter e Parisi. In porta l’inamovibile Vicario.

Arka Milik
Arka Milik (Ansa)

Juventus (3-5-2): Szczesny; Danilo, Bonucci, Alex Sandro; Cuadrado, McKennie, Locatelli, Rabiot, Kostic; Vlahovic, Milik. All: Massimiliano Allegri

Empoli (4-3-1-2): Vicario; Stojanovic, De Winter, Luperto, Parisi; Henderson, Haas, Bandinelli; Bajrami; Satriano, Destro. All: Paolo Zanetti

ARBITRO: Micheal Fabbri di Ravenna. ASSISTENTI: Del Giovane e Lombardo. QUARTO UOMO: Camplone. VAR: Nasca e Ranghetti.

Le strade tra il direttore di gara emiliano e la Juventus si sono incrociate per 8 volte in Serie A e 1 in Coppa Italia. Il bottino dei bianconeri con il 38enne è di 6 vittorie, 2 pareggi ed una sola sconfitta, quella del 2019 all’Olimpico contro la Lazio.

La partita Juventus-Empoli si giocherà venerdì 21 ottobre 2022 alle ore 20:45 all’Allianz Stadium di Torino. La partita sarà trasmessa in diretta e in esclusiva su DAZN. Gli abbonati alla piattaforma potranno assistere alla partita scaricando l’APP su Smart Tv o collegando il proprio televisore ad un TIMVISION BOX, ad una console (Playstation o Xbox) o altri dispositivi come Amazon Fire Stick o il box Sky Q. I clienti DAZN potranno anche assistere alla partita in diretta streaming accedendo direttamente al sito tramite pc, oppure scaricando l’APP.

Impostazioni privacy