Calciomercato Juventus, ecco il colpo a sinistra per giugno

La Juventus si sta preparando alla sfida di domenica sera contro il Bologna, ma la dirigenza ha un occhio interessato anche sul calciomercato.

La società bianconera, infatti, non è convinta a pieno di Alex Sandro e De Sciglio e sta cercando un elemento che possa ricoprire, in modo convincente, la posizione di esterno basso a sinistra.

Pavel Nedved
Pavel Nedved (Ansa)

Alex Sandro, inoltre, è in scadenza di contratto nel giugno 2023 e, molto probabilmente, la dirigenza juventina non lo rinnoverà. Dopo 8 anni di grandissimi successi, ma anche di rovinose sconfitte, il terzino sinistro ex Porto potrebbe lasciare Torino a parametro zero a fine anno.

Il colpo della Juventus a parametro zero

Secondo quanto riporta il giornale tedesco Bild, la Juventus avrebbe messo nel mirino Ramy Bensebaini, laterale algerino del Borussia Moenchengladbach, in scadenza di contratto nel 2023. Infatti, il calciatore non ha intenzione di rinnovare con il club tedesco e la società bianconera potrebbe bloccare il giocatore già a gennaio, per poi piazzare il colpo a parametro zero in estate, mettendo a segno l’operazione per una cifra non particolarmente onerosa.

Al momento, infatti, i bianconeri hanno già tutti gli slot occupati per gli extracomunitari (Kostic e Paredes) e non possono tesserarne altri nella prossima finestra di mercato. L’ipotesi convincerebbe anche Bensebaini, poiché desideroso di iniziare una nuova avventura nel campionato italiano.

Ramy Bensebaini
Ramy Bensebaini (Ansa)

Ho iniziato a giocare a calcio a piedi nudi, disputavamo anche partite nelle quali non c’erano portieri. Quando ho cominciato a giocare con degli scarpini ai piedi inizialmente mi faceva strano. Ma correre scalzo e affrontare ragazzi che invece hanno scarpini e tacchetti non può che fortificare. Il dolore si sopporta solo plasmando la voglia di emergere. Per me il calcio era l’unico modo di lasciare l’Algeria e provare a ottenere qualcosa di importante nella mia vita“, ha dichiarato lo stesso calciatore algerino.

Nato a Costantina il 16 aprile 1995, è cresciuto nelle giovanili del Paradou e, con la prima squadra, colleziona 32 presenze e 3 gol. Nel 2014 si trasferisce in prestito al Lierse e, con il club belga, totalizza 29 presenze e 2 gol. Nell’estate 2015 passa in prestito al Montpellier, dove giocherà 25 partite siglando 2 reti.

La vera svolta nella carriera di Bensebaini avviene nell’estate 2016, con il passaggio al Rennes per 2 milioni di euro. Con il club rossonero, accumula 98 presenze e 3 gol. Il 14 agosto 2019 viene acquistato dal Borussia Monchengladbach per 8 milioni di euro. Fino ad ora, ha collezionato 83 presenze e 18 gol. Inoltre, ha conquistato una Coppa di Francia nel 2018-2019 ed una Coppa d’Africa nel 2019.

Impostazioni privacy