Monza-Juventus, qualche dubbio importante per Allegri

La Juventus è pronta a tornare a pensare al campionato, dove la aspetta una gara che potrebbe rivelarsi ostica, in trasferta a Monza

Gleison Bremer
Gleison Bremer (Ansa Foto)

La Juventus torna a pensare al campionato, nella giornata di domani di fronte ai bianconeri ci sarà il Monza. I ragazzi di Massimiliano Allegri hanno bisogno di una gara importante, per andare a invertire la rotta dopo un inizio di stagione altisonante e non positivo, fin qui. La squadra di Adriano Galliani e Silvio Berlusconi, invece, ha raccolto poco nelle prime giornate ed è in fondo alla classifica, necessita di punti per tornare a navigare in acque un po’ più tranquille. Sarà una sfida, quindi, importante per entrambe quella di domani.

LEGGI ANCHE >>> Juventus, i bianconeri a Monza senza Massimiliano Allegri

La gara giocata in settimana contro il Benfica ha peggiorato la situazione dell’ambiente Juventus, con i tifosi che stanno insorgendo contro i giocatori e il tecnico Massimiliano Allegri, chiedendone l’esonero. La sconfitta contro i portoghesi ha relegato i bianconeri nell’ultima posizione del loro girone, insieme al Maccabi Haifa, con zero punti conquistati in due gare. Ora la situazione per i bianconeri è veramente difficile, il passaggio del turno sembra lontano e non dipenderà solo dia risultati di Dusan Vlahovic e compagni, che dovranno anche guardare le altre gare dove non sono protagonisti.

Monza-Juventus, le probabili formazioni

Dusan Vlahovic
Dusan Vlahovic (Ansa Foto)

Tra le fila della Juventus, nella gara di domani a Monza, in porta dovrebbe esserci ancora Mattia Perin, nonostante il rientro in gruppo di Wojciech Szczesny negli ultimi giorni. La difesa a quattro sembra essere decisa, con i nomi migliori a disposizione in questo momento come Danilo, Leonardo Bonucci, Gleison Bremer e Mattia De Sciglio. I dubbi per Massimiliano Allegri potrebbero arrivare a centrocampo, dove dovrebbero essere titolari Weston McKennie e Leandro Paredes, poi abbiamo un ballottaggio tra Fabio Miretti e Nicolò Fagioli per il secondo posto, con l’ex Cremonese leggermente in vantaggio. Il tridente offensivo dovrebbe essere formato, invece, da Filip Kostic, Dusan Vlahovic e Angel Di Maria. Al momento sembra destinato alla panchina Arkadiusz Milik, che nelle ultime gare è stato però il migliore per i bianconeri, andando sempre in gol.

LEGGI ANCHE >>> Juventus, i bianconeri a Monza senza Massimiliano Allegri

Queste, al momento, sono le probabili formazioni per la gara MonzaJuventus, in programma nella giornata di domani alle ore 15.00.

Monza (3-4-3): Di Gregorio; Marlon, Pablo Marì, Izzo; Birindelli, Rovella, Sensi, Carlos Augusto; Pessina, Mota Carvalho, Caprari. All.: Palladino
Juventus (4-3-3): Perin; Danilo, Bonucci, Bremer, De Sciglio; McKennie, Paredes, Fagioli; Di Maria, Vlahovic, Kostic. All.: Landucci

Impostazioni privacy