Calciomercato Juventus, il Napoli e due sgarbi ai bianconeri

Il Napoli ha fatto due sgarbi di calciomercato alla Juventus che potrebbero molto presto trasformarsi in dei rimpianti davvero difficili da accettare soprattutto in futuro.

Cristiano Giuntoli ha anticipato la squadra bianconera per due calciatori di assoluto livello che erano stati sondati con grande attenzione dalla Vecchia Signora.

Nedved e Agnelli
Nedved e Agnelli (Ansa)

Stiamo parlando del difensore Kim Min-Jae e dell’esterno offensivo Khvicha Kvaratskhelia. I due sono stati i grandi protagonisti di questa partenza lampo della squadra di Luciano Spalletti e potrebbero di fatto diventare per la squadra bianconera due pesanti rimpianti.

Per Kim ha parlato Ho Lee dell’entourage del calciatore come riportato da IlNapolista.it: “Anche la Juventus oltre Inter, Tottenham, Rennes e Tottenham lo seguivano e hanno provato a prenderlo. Abbiamo fatto diverse riunioni con diverse squadre. Volevamo un grande club per lui che gli garantisse un buon trattamento economico. La scelta alla fine è ricaduta sugli azzurri”.

Sull’esterno georgiano ha parlato invece il direttore sportivo degli azzurri Cristiano Giuntoli che ha specificato: “Abbiamo visto il calciatore per la prima volta durante il lockdown, ma ci chiesero trenta milioni di euro. Siamo stati più rapidi di Juventus, Roma e Real Sociedad perché il calciatore era sul nostro taccuino ormai da tempo”.

Calciomercato Juventus, grande sfida contro il Napoli persa

La Juventus durante il calciomercato ha perso una doppia sfida contro il Napoli. Una situazione che è si è complicata rapidamente tra due club che sono state molte volte avversarie sotto diversi punti di vista. I bianconeri hanno preso in controtempo gli azzurri diverse volte ma in questo caso sono stati loro ad arrivare secondi.

Sono poi tanti i calciatori che dal Napoli sono passati alla Juventus caso più eclatante Gonzalo Higuain arrivato a Torino nell’estate del 2016 con i bianconeri che pagarono per intero la clausola rescissoria. Ora è il momento di capire come lavorare per il futuro perché di certo due come Kim e Kvara avrebbero fatto tanto comodo alla squadra bianconera.

Khvicha Kvaratskhelia e Kim Min-Jae
Khvicha Kvaratskhelia e Kim Min-Jae (Ansa)

Avrebbero offerto a Max Allegri due alternative in difesa e in attacco, pronta a raccontare la storia dei bianconeri sotto diversi punti di vista anche in fase di difficoltà. Proprio oggi con tutti gli infortuni sarebbero stati importanti sia un difensore che un esterno d’attacco. Non escludiamo che la Juve possa tornare su di loro magari in futuro. Staremo a vedere.

Impostazioni privacy