Calciomercato Juventus, oltre a Paredes e Milik arriva un top player

I bianconeri vogliono chiudere il calciomercato col botto, la Juventus è alla ricerca di calciatori di talento per completare la rosa e in questi ultimi giorni ne potrebbero arrivare addirittura due.

Nel mirino sono stati messi diversi calciatori, ma di sicuro sono pochi i giorni che mancano per poter completare la rosa da mettere in mano a Max Allegri e che dovrà essere competitiva su tutti i fronti.

Il primo colpo che verrà messo a segno è quello di Leandro Paredes che sarà pronto a dare geometrie al centrocampo, riuscendo a mettere la sua squadra sempre nelle condizioni di impostare la manovra rapidamente. Rapido e dotato di un buon tiro da fuori conosce già il campionato italiano dove ha vestito le maglie di Empoli e Roma.

La Juventus alla fine si è decisa e anche senza l’uscita di un calciatore andrà a prendere un calciatore così importante per il progetto che cambierà la squadra dandole una svolta dettata anche dalla qualità in impostazione cosa che manca da quando si è fatto quello sfortunato scambio tra Miralem Pjanic e Arthur Melo col Barcellona.

È certo che si farà di tutto anche per sistemare gli esuberi in mezzo al campo ma al momento la società è consapevole che bisogna mettere dentro un regista per fare la differenza quando sarà necessario cambiare passo.

Altro colpo oltre Leandro Paredes

La Juventus metterà a segno un altro colpo oltre a Leandro Paredes in questi ultimi giorni di calciomercato. Si cerca un ragazzo di grande qualità che è stato a lungo messo nel mirino della squadra bianconera. Un ragazzo che farebbe di sicuro la differenza.

Il colpo di scena può essere Niccolò Zaniolo della Roma cosa che si potrebbe chiudere domani quando le due società si incontreranno per la terza giornata di campionato. A sorpresa i bianconeri potrebbero cedere Moise Kean, ancor più finito ai margini della rosa dopo l’arrivo di Arkadiusz Milik, per poi tornare sull’esterno giallorosso.

Zaniolo al momento è infortunato alla spalla e ne avrà per un mese ma di sicuro è un calciatore di grandissimo livello. Avrà così la possibilità di fare un salto di qualità nella sua carriera vestendo la maglia dei bianconeri di cui è fin da piccolo tifoso. Si è parlato tanto di questo affare, ma nelle ultime ore la cosa sta tornando in auge dopo che tutto sembrava svanito per l’arrivo di Filip Kostic dall’Eintracht Francoforte.

Impostazioni privacy