Juventus trauma Dybala, così è troppo

La Juventus tornerà in campo sabato alle ore 18,30 all’Allianz Stadium contro la Roma di Josè Mourinho, ma soprattutto di Paulo Dybala. 

Per il calciatore argentino sarà la prima sfida contro la Juventus ma, principalmente, ci sarà il ritorno per la prima volta all’Allianz Stadium, dopo le lacrime del 16 maggio.

Dybala
Dybala

La partita contro la squadra bianconera sarà un’occasione speciale per Dybala ed i tifosi juventini lo accoglieranno, senza alcun dubbio, con tantissimi applausi. Difatti, i supporters bianconeri non dimenticheranno mai gli anni vissuti con l’argentino, capace di regalare giocate da urlo e gol spettacolari.

Dybala vorrà sicuramente far bene di fronte alla Juventus, anche per prendersi una sorta di rivincita contro la società bianconera. Infatti, il contratto dell’attaccante argentino è scaduto questa estate e non ha mai ricevuto una proposta di rinnovo dopo la precedente rottura di inizio gennaio.

Il ritorno all’Allianz Stadium di Paulo Dybala

Dybala è pronto a ritrovare la Juventus nella sfida del prossimo turno di campionato. Il calciatore argentino dovrà tenere a bada le emozioni e vorrà dimostrare il proprio valore andando subito alla ricerca del gol.

Secondo i betting analyst, una rete di Dybala contro la Juventus paga 3,75 volte la posta, mentre la doppietta si trova a quota 25. La remota ipotesi di una tripletta dell’attaccante argentino all’Allianz Stadium, paga 140. Inoltre, l’eventualità che sia proprio l’attaccante a sbloccare il match, vale 7,75 volte la scommessa, con una rete nella prima frazione a quota 7,35 e un sigillo nella ripresa a 6.

Paulo Dybala
Paulo Dybala

L’argentino potrebbe essere decisivo anche sotto forma di uomo assist. Difatti, un suo passaggio vincente ad un compagno si trova a quota 4, mentre l’opzione gol e assist paga 15 volte la posta. L’emotività durante il match, come dicevamo poco fa, sarà un fattore importante e da tenere in conto. Secondo i bookmakers, un ammonizione di Dybala è quotata 6, mentre un espulsione a 60.

La squadra di José Mourinho si presenterà al big match da prima in classifica, insieme a Napoli e Inter, ed a punteggio pieno dopo i successi contro Salernitana e Cremonese, anche se orfana dell’infortunato Nicolò Zaniolo. Proprio a causa dell’infortunio del calciatore italiano, le maggiori responsabilità cadranno su Paulo Dybala. Il giocatore argentino farà coppia con l’attaccante inglese Tammy Abraham e dovrà prendersi la Roma sulle spalle, attraverso i suoi lampi di classe e le sue giocate sopraffine.

Certamente, come disse nella prima conferenza stampa con la maglia giallorossa, in caso di gol contro la Juventus, la scelta di Dybala rimane e rimarrà quella di non esultare per rispetto dei tifosi e del suo passato.

Impostazioni privacy