Calciomercato Juventus, un calciatore bianconero potrebbe lasciare clamorosamente Torino a gennaio

L’inizio di stagione della Juventus non è stato per nulla esaltante e la dirigenza bianconera sembrerebbe aver deciso di correre ai ripari.

La società bianconera, infatti, sta programmando, insieme al suo allenatore, alcune mosse per il mercato di gennaio.

Dirigenza Juventus
Dirigenza Juventus (Ansa)

Nel frattempo, peró, un calciatore della Juventus potrebbe lasciare Torino già nel mercato di riparazione. Questa scelta ha lasciato scioccati gran parte degli uomini della dirigenza, che dovranno rimediare a questo inconveniente.

Un calciatore lascia la Juventus a gennaio?

Stando a quanto riportato dal “Corriere dello Sport“, Angel Di Maria, arrivato a Torino in estate, potrebbe lasciare il club bianconero già a gennaio, per accasarsi al Rosario Central, club nel quale sogna di chiudere la carriera.

Il mio grande sogno è quello di tornare al Rosario Central. Lo spero da tanto tempo, non è facile ma ne sarei entusiasta. I giocatori in Argentina sognano di andare in Europa, io invece spero di tornare a Rosario“. Queste sono state le parole di Angel Di Maria nel corso di un’intervista ai canali ufficiali della CONMEBOL.

La volontà di Angel Di Maria di tornare in Argentina per concludere la carriera al Rosario Central era stata anche al centro della trattativa per il suo approdo alla Juventus. Infatti, il Fideo aveva insistito per avere un contratto di un solo anno e non di due proprio per questa ragione. La Juventus, come noto, avrebbe voluto sfruttare gli sgravi fiscali del Decreto Crescita, ma alla fine si era già piegata alla volontà dello stesso calciatore.

Tuttavia, nonostante qualche rumors, Di Maria non lascerà la Juventus già a gennaio ma solo in estate. Dagli ambienti bianconeri e dal suo entourage, infatti, sono arrivate secche smentite sull’addio anticipato dell’attaccante che ha messo insieme solo 333 minuti in stagione.

Angel Di Maria
Angel Di Maria (Ansa)

Nel frattempo, Di Maria continua a lavorare per tornare in campo e smaltire l’ultimo infortunio. L’attaccante argentino è alle prese con una lesione di basso grado del bicipite femorale della gamba destra rimediata ad ottobre. Di Maria potrebbe tornare in campo in occasione della gara contro l’Inter.

Nato a Rosario il 14 febbraio 1988, è considerato uno degli esterni più forti della sua generazione. È cresciuto nel Rosario Central, prima di trasferirsi in Europa e giocare con le maglie di Benfica, Real Madrid, Manchester United, Paris Saint Germain e Juventus. A livello di club ha vinto 28 titoli, comprese una Champions League nel 2013-2014 ed una Supercoppa europea nel 2014 con il Real Madrid.

Impostazioni privacy