Juventus, i calciatori sul taccuino della dirigenza

La dirigenza bianconera ha cominciato a guardare alcuni profili per le prossime sessioni di calciomercato, per il futuro

Max Allegri
Max Allegri (Ansa Foto)

La Juventus non sta vivendo un momento facile, le difficoltà dell’inizio della stagione si sono amplificate, poi, ora nel corso della pausa per le nazionali dove ovviamente non si parla di calcio giocato in Serie A. I bianconeri, sotto la guida di Massimiliano Allegri, stanno deludendo in questa prima parte di annata e urge, al più presto, un cambio di rotta per evitare di incappare in una stagione incolore. In questi giorni si è parlato anche del possibile esonero del tecnico livornese, che pare però utopia, e del possibile ritorno sulla panchina bianconera di Antonio Conte, a partire dalla prossima stagione.

LEGGI ANCHE >>> Avete mai visto la moglie di Angel Di Maria? Dolce e bellissima

Angel Di Maria era considerato uno dei calciatori che potesse dare, dall’alto della sua esperienza internazionale, una scossa alla Juventus in questa stagione. I suoi primi mesi bianconeri, però, non sono stati per nulla positivi nonostante il gol all’esordio contro il Sassuolo. L’argentino, infatti, è rimasto vittima più volte di infortuni e, poi, nell’ultima gara a Monza si è preso un cartellino rosso per una gomitata a un avversario.  E’ sicuramente uno dei calciatori che Massimiliano Allegri dovrà provare a recuperare.

Juventus, i nomi sondati dalla dirigenza

Antoine Griezmann
Antoine Griezmann (Ansa Foto)

L’edizione odierna della Gazzetta dello Sport ha parlato, ancora una volta, della Juventus ma in questo caso dal punto di vista del calciomercato. La dirigenza bianconera, infatti, starebbe già sondando alcuni profili che potrebbero interessare nelle prossime sessioni di calciomercato. Il primo è il francese Antoine Griezmann, in forza all’Atletico Madrid, che nelle ultime stagioni ha faticato molto alla corte del cholo Diego Simeone e potrebbe provare a rilanciare la carriera che sembra essersi un po’ arenata. Il secondo, invece, è Marco Asensio che da qualche stagione è ormai ai margini del Real Madrid mentre il terzo è Christian Pulisic del Chelsea, da quando ha lasciato la Bundesliga per la Premier League la sua carriera ha subito una pericolosa discesa.

LEGGI ANCHE >>> Juventus, clamorosa svolta per un calciatore bianconero

In questo momento i tifosi, ovviamente, non pensano al calciomercato che si farà ma vorrebbero rivedere in campo la Juventus dominante, in grado di vincere molte partite. Come detto i ragazzi di Massimiliano Allegri sono in grande difficoltà in questo inizio di stagione, dove in campionato sono stati altalenanti e non sono riusciti a esprimere il gioco a dominio dei vari avversari, inciampando in gara come contro la Sampdoria e la Salernitana. In Champions League, invece, nelle prime due gare giocate sono arrivate due sconfitte contro Paris Saint-Germain e Benfica.

Impostazioni privacy