Juventus, quando rientra Paul Pogba in squadra

La Juventus sta aspettando il rientro in campo, dall’infortunio, di Paul Pogba, uno dei grandi acquisti della sessione estiva di calciomercato

Paul Pogba
Paul Pogba (Ansa)

La Juventus in questa sessione di calciomercato estivo è stata in grado di portare a casa una squadra di livello molto importante, grazie agli acquisti oculati fatti. Uno di questi è, senza dubbio Paul Pogba arrivato dal Manchester United, che al momento a causa dell’infortunio non ha potuto dare ancora il suo contributo alla causa bianconera.

LEGGI ANCHE >>> Fiorentina Juventus formazioni ufficiali, Miretti e Vlahovic in panchina | Parla Bremer

Martedì ci sarà l’esordio in Champions League per la Juventus di Massimiliano Allegri, che andrà a fare visita al Paris Saint-Germain al Parco dei Principi. Non sarà un esordio facile, ovviamente, per la squadra bianconera che avrà, però, la possibilità immediata per affrontare una delle squadre ritenute favorite per la vittoria finale. Questa situazione gioca a favore del tecnico toscano che può capire a che punto è la sua squadra in questo inizio di stagione.

Juventus, quando rientrerà Paul Pogba?

Paul Pogba
Paul Pogba (Ansa)

La Juventus sta aspettando il grande ritorno di Paul Pogba in mezzo al campo, uno dei grandi acquisti di questa estate per Massimiliano Allegri. Andiamo a riordinare, però, le idee su quanto successo quest’estate al centrocampista francese. L’ex Manchester United, infatti, ha subito un problema al ginocchio nel corso della preparazione estiva, all’inizio sembrava un infortunio abbastanza pesante. Dopo gli esami strumentali i medici della Juventus hanno deciso di non intervenire chirurgicamente sul calciatore, in quel modo sarebbe tornato nel 2023. Questa scelta è stata fatta, principalmente, per provare a salvaguardare la sua partecipazione ai Mondiali in Qatar con la Francia, che partiranno a fine novembre. La scelta è ricaduta su una terapia conservativa di circa 5/6 settimane, che terminerebbero all’incirca a metà del mese di settembre. Al momento non sono uscite indiscrezioni sulle sue condizioni ma, a giorni, potrebbero esserci novità importanti.

LEGGI ANCHE >>>Calciomercato Juventus, dalla Roma colpo a gennaio già fatto

La Juventus, quando rientrerà Paul Pogba, potrà contare su un centrocampo importante anche, e soprattutto, dopo l’arrivo nelle ultime ore di mercato di Leandro Paredes. Nelle ultime stagioni il centrocampo è stato il problema, probabilmente, della Juventus sia con Maurizio Sarri che con Andrea Pirlo e nella scorsa stagione con Massimiliano Allegri. Le scelte da fare in mediana saranno tante, ovviamente, per il tecnico toscano che avrà dalla sua, però, i tanti impegni ravvicinati che lo costringeranno a far ruotare molto anche i vari Adrien Rabiot, Weston McKennie, Fabio Miretti e Manuel Locatelli. Da monitorare, invece, la questione legata a Nicolò Fagioli che è rimasto alla Continassa, senza andare in prestito in questa sessione di mercato, e bisognerà capire se troverà spazio nelle idee di Massimiliano Allegri.

Impostazioni privacy