Juventus, Fabio Miretti e il giovane faro in Italia

La Juventus sta mostrando al campionato italiano la nascita di un nuovo possibile crack del nostro calcio, il centrocampista Fabio Miretti

Locatelli Juventus Foto Web

In Italia si parla molto della difficoltà di inserire i giovani, di non dare loro la possibilità di esprimersi anche in Serie A. La Juventus sta cercando di mettere fine a queste voci, dando grandi possibilità di giocare a Fabio Miretti che sembra essere il faro dei bianconeri, ora che le difficoltà a centrocampo sono importanti. Qualora dovesse arrivare Leandro Paredes, però, potrebbe essere proprio lui a cedere il posto da titolare, lasciando Manuel Locatelli e Adrien Rabiot vicino all’argentino.

LEGGI ANCHE >>> Juventus, il saluto dei bianconeri a Paulo Dybala

Nelle ultime ore ci sono state grandi novità nel mercato della Juventus in uscita, con alcuni giocatori che restano sul piede di partenza e vicini alla cessione. Il primo di questi è Nicolò Rovella che è cercato dal Monza, in prestito secco, ma al momento la trattativa sembra essere in una fase di stallo, con i due club che però vogliono risolvere i problemi e chiudere l’accordo. L’altro giovane che potrebbe lasciare, momentaneamente, la Continassa è Nicolò Fagioli, anche lui in prestito secco. Situazione diversa, invece, per Arthur che probabilmente lascerà la Juventus a titolo definitivo, nelle ultime ore ci sarebbero un poker di squadre interessate, tra Premier League, Ligue 1 e campionato portoghese.

Juventus, Paganini su Miretti

Miretti Juventus Foto Web

Paolo Paganini, giornalista di Rai Sport, ha voluto tramite i propri canali ufficiali parlare dell’esordio da titolare in questa stagione di Fabio Miretti, uomo in più per la Juventus contro la Roma: “Buongiorno. Avevo visto la #Juventus contro la Samp…roba Sèa. Ieri invece mi è piaciuta contro la #Roma. E al di là di #Paredes mi fa piacere che si dia fiducia a un giovane come #Miretti. Lo fanno dappertutto in Europa da noi invece è molto problematico”, questo il post del giornalista che racconta come vede questo esordio.

LEGGI ANCHE >>> Juventus, la situazione della difesa di Massimiliano Allegri

Sul finire della scorsa stagione abbiamo visto Fabio Miretti lanciato nella mischia da Massimiliano Allegri, per le difficoltà a centrocampo riscontrate dalla Juventus. Il bianconero in questa preparazione estiva non aveva rubato gli occhi agli addetti ai lavori, in una serie di amichevoli dove comunque la Juventus era sembrata in difficoltà. Il suo ingresso allo Stadio Ferraris contro la Sampdoria, però, ha cambiato il volto ai bianconeri, che in quella gara avevano il centrocampo in difficoltà. Nella gara di ieri, da titolare con la Roma, il giovane centrocampista ha mostrato quanto vale, meritando anche i complimenti di Massimiliano Allegri a fine gara.

Impostazioni privacy