Juventus-Roma, Massimiliano Allegri parla della gara dei suoi

Pareggio casalingo per la Juventus di Massimiliano Allegri, il tecnico livornese ha poi analizzato la gara dei suoi nell’intervista

Allegri Juventus Foto Web

La Juventus ha ottenuto il pareggio, questa sera, tar le mura amiche dell’Allianz Stadium contro la Roma di Josè Mourinho. Al grande gol del vantaggio bianconero, siglato dal solito Dusan Vlahovic, ha risposto l’attaccante giallorosso Tammy Abraham. Un punto a testa per le due squadre che rimango nelle zone importanti della classifica, entrambe imbattute. Serata anche di festa, oggi, a Torino col grande ritorno di Paulo Dybala in quella che è stata la sua casa negli ultimi anni, due finali di Champions conquistate con la maglia della Juventus, oltre ai tanti Scudetti.

LEGGI ANCHE >>> Juventus-Roma 1-1, le pagelle della gara dell’Allianz Stadium

Massimiliano Allegri ha avuto parole importanti per il giovane Fabio Miretti, che oggi ha lanciato da titolare: “Miretti ha giocato la partita come se fosse un veterano di lunga data, soprattutto per quanto riguarda la gestione del pallone, col primo controllo guarda sempre avanti. Juan Cuadrado oggi è stato molto bravo, non era facile stare alle spalle di Pellegrini, ma lui lo ha fatto alla grande. – Ha poi parlato di coloro che sono out per infortunio – Noi dobbiamo recuperare al più presto tre giocatori come Chiesa, Pogba e Di Maria perché è molto importante. In questo momento senza di loro, che ripeto essere molto importanti per noi, la squadra sta facendo molto bene”, si legge su TuttoJuve.com.

Juventus, le parole di Massimiliano Allegri

Vlahovic Juventus Foto Web

Massimiliano Allegri, allenatore della Juventus, ha voluto analizzare la gara contro la Roma, intercettato da Dazn: “Il campionato è molto lungo e noi dobbiamo stare attenti, gare come queste può succedere di perderle, stava accadendo nel finale sul calcio d’angolo. – Si legge su TuttoJuve.com La squadra ha fatto veramente un’ottima gara, ma sarebbe stato disastroso andare a capitolare, e perdere, nel finale in quel modo. Dobbiamo ancora migliorare tanto, però siamo stati bravi ed aggressivi, questo mi rende molto felice”.

LEGGI ANCHE >>> Juventus Roma, Mourinho: “Ad Allegri ho detto che abbiamo avuto c***”

Massimiliano Allegri ha voluto anche parlare di Josè Mourinho, con il portoghese che ha voluto ammettere la fortuna giallorossa nel primo parziale: “Lui è sempre un grande, simpatico, sa analizzare le varie gare con lucidità. Quando noi non chiudiamo le gare, basta un episodio per pagare dazio, come successo oggi. Il primo tempo è stato su un ritmo forsennato, normale pagare nel secondo parziale, fino al gol avevamo provato qualcosa di diverso poi sono stati bravi a pareggiare. Sono molto contento, però, oggi per la prestazione offerta dalla squadra”.

Impostazioni privacy