Calciomercato Juventus, l’analisi fatta da Luciano Spalletti

La Juventus tra le squadre italiane è, senza dubbio, quella che si è mossa meglio sul mercato, rinforzando la squadra ad Allegri

Angel Di Maria e Paul Pogba sono stati i due colpi della dirigenza della Juventus che sono stati in grado di infiammare il popolo bianconero. La carriera del primo parla da sé, sia in nazionale che nei club, e ha portato alla Continassa sia l’esperienza che la sua classe da esterno offensivo. Il francese, invece, sognava il ritorno in bianconero e dopo alcune stagioni negative al Manchester United ha deciso di riabbracciare Torino e Massimiliano Allegri.

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Juventus, il colpo in entrata è a un passo

La Juventus ha chiuso, battendo la concorrenza, in questa sessione di calciomercato per il miglior difensore della passata stagione, Gleison Bremer. Al Torino, agli ordini di Ivan Juric, il difensore brasiliano ha alzato in maniera esponenziale il suo livello, arrivando a essere un giocatore molto ambito in sede di mercato. Da gennaio, però, sembrava essere un colpo alla portata dell’Inter, che lo aveva in pugno come dichiarato anche da Simone Inzaghi, prima del blitz della Juventus. La dirigenza bianconera ha alzato l’offerta ai granata, portandosi a casa il giocatore a ereditare il posto di Matthijs De Ligt passato al Bayern Monaco.

Juventus, le parole di Luciano Spalletti

Dusan Vlahovic
Dusan Vlahovic

Luciano Spalletti, allenatore del Napoli, ha parlato in conferenza stampa alla vigilia della sfida al Diego Armando Maradona contro il Monza: “Non so chi si sia rinforzato di più, tante squadre hanno messo mano al portafogli prendendo giocatori e facendo valutazioni diverse dalle nostre, ovvero attenzione ai costi e ringiovanimento della rosa – spiega ai giornalisti presenti -. Qualcuno ha comprato per vincere subito, al di là della prospettiva del singolo calciatore: questo fa pensare che la nostra difficoltà sia far crescere la squadra e trovargli subito una personalità e un valore”, si legge su TuttoJuve.com.

LEGGI ANCHE >>> Juventus, le parole che fanno innamorare tutti i tifosi

Luciano Spalletti, poi, ha allungato la sua analisi sul calciomercato, andando a menzionare le altre big del campionato: “Tutte le big si sono rinforzate: Inter, Milan e Juventus tantissimo, la Lazio ha preso tanti giocatori… Senza dimenticare il Monza, che ha fatto tipo 13-14 acquisti, costruendo una squadra forte“, chiude TuttoJuve.com. Anche il Napoli è, senza dubbio, tra le squadre che hanno fatto maggiormente mercato, probabilmente la miglior sessione per gli azzurri negli ultimi anni. Dopo aver perso delle pedine importanti come Kalidou Koulibaly e Lorenzo Insigne, hanno messo a segno ottimi colpi sia per il presente che per il futuro in entrata.

Impostazioni privacy