ESCLUSIVA, Gennaro Volpe: il mister dell’Entella analizza il centrocampo della Juventus

A livello tecnico la Juventus è migliorata in mezzo al campo e per questo abbiamo deciso di contattare chi il centrocampista l’ha fatto nella sua carriera e prova a portare le geometrie ora da allenatore.

Abbiamo ascoltato in ESCLUSIVA Gennaro Volpe allenatore dell’Entella ed ex centrocampista dei stessi liguri ma anche di Cittadella e Mantova oltre a Prato e Ascoli.

Gennaro Volpe
Gennaro Volpe (Instagram)

Il mister parte dai nuovi acquisti che daranno qualcosa di molto importante alla squadra di Max Allegri: Sicuramente con gli innesti di Paul Pogba e Leandro Paredes la Juventus è migliorata tanto in mezzo al campo per esperienza, fisicità e qualità. Sono due calciatori che hanno un vissuto importante prelevati da big d’Europa. Si dovranno calare nella realtà Juventus che è in una fase di ricostruzione totale e viene da due quarti posti che è obbligata a migliorare”.

Ci sono state anche delle cessioni importanti però: “Arthur e Zakaria sono stati ceduti perché da loro ci si aspettava di più. Arthur non ha reso per quello che la società si aspettava, Zakaria credo sia stato più un sacrificio in vista degli arrivi e aveva mercato. Quest’ultimo aveva avuto un buon impatto l’anno scorso ed è un buon giocatore”. 

Senza dubbio però c’è un nome che ha stupito più di altri: “Fabio Miretti è un giovane cresciuto nella società che avrà un grande futuro. Avevano la possibilità di darlo in prestito, ma hanno deciso di tenerlo dentro per le capacità che ha questo giovane e la personalità che ha avuto quando è stato chiamato in causa”.

Gennaro Volpe e la carriera da allenatore

Dopo una splendida carriera da centrocampista Gennaro Volpe ha deciso di passare dall’altra parte della panchina per fare l’allenatore. L’impegno paga e piano piano sta ottenendo dei risultati importanti con la sua Entella, la squadra di cui è stato capitano quando era calciatore.

La rete di Tascone al minuto 37 ha deciso la prima partita del Girone B di Serie C, una gara terminata 1-0 al Comunale di via Gastaldi a Chiavari. Gennaro un vero esempio di integrità sportiva come potrete leggere anche nella sua biografia che abbiamo scritto insieme “Gennaro Volpe: sudore e cuore” con la Prefazione del Presidente dell’Entella Antonio Gozzi uscito per Santelli Editore.

Impostazioni privacy