Zaniolo tramonta? Calciomercato Juventus a un bivio

La Juventus sul calciomercato ha preso delle decisioni ben precise anche se al momento i punti interrogativi non possono non essere analizzati da vicino. Tra questi Nicolò Zaniolo.

La società deve capire bene come valutare alcune mosse che potrebbero influenzare non solo questa stagione ma anche la prossima e quelle a seguire.

Nicolò Zaniolo
Nicolò Zaniolo

Nicolò Zaniolo è un calciatore straordinario e molto spesso è stato accostato alla società bianconera. Appena un mese fa sembrava che la trattativa fosse in dirittura d’arrivo quando poi le cose si sono incrinate e la società ha preso altre decisioni puntando su Filip Kostic.

I bianconeri sono consapevoli che devono lavorare alla ricostruzione di una squadra che negli ultimi anni ha fatto dei passi decisivi indietro in seguito alla vittoria dei nove Scudetti. Ora a Torino si deve tornare a vincere raggiungendo dei risultati che sono nella storia della squadra piemontese.

Certo non sarà facile, visto la dilagante concorrenza in campionato e che potrebbe scuotere ancor di più i bianconeri. Il calciomercato non può che essere lo snodo fondamentale verso l’eventuale acquisto di calciatori talentuosi. In quest’ottica Nicolò Zaniolo sarebbe veramente perfetto, ma arriverà nel capoluogo piemontese? Ecco cosa sta per accadere nelle prossime settimane.

Tramonta l’ipotesi Zaniolo per la Juventus?

La possibilità di vedere Nicolò Zaniolo alla Juventus è tramontata del tutto? La società bianconera sta vivendo delle situazioni molto importanti, sono diverse le decisioni da prendere per una società che non ha assolutamente intenzione di commettere dei passi falsi.

A oggi il calciatore della Roma sembra però più vicino al passaggio al Tottenham di Antonio Conte e Fabio Paratici. Ne ha parlato il direttore Xavier Jacobelli ai microfoni di Radio Radio specificando delle questioni molto delicate: “Zaniolo dipende dal Tottenham. Da quando e da come il club inglese si voglia muovere su di lui. Hanno talmente tanti soldi e Conte lo stima molto”.

Nicolò Zaniolo
Nicolò Zaniolo

Non si parla più di Juventus per un calciatore talentuoso ma che al momento non rappresenta una priorità. Alla squadra di Torino infatti servirebbero un regista, un vice Vlahovic ed eventualmente anche un terzino sinistro per sostituire il partente Luca Pellegrini.

Il calciomercato però sappiamo che è imprevedibile e la duttilità di Zaniolo, impiegabile come mezzala, trequartista e ala, non può essere ignorata. Anche se c’è da dire che tutto è saltato per i soldi richiesti dalla squadra giallorossa che non ha accettato Arthur Melo come contropartita tecnica.

Impostazioni privacy