Juventus Sassuolo probabili formazioni, c’è una grande sorpresa

C’è una grande sorpresa nelle probabili formazioni di Juventus Sassuolo con diversi calciatori che si candidano per giocare dall’inizio. Le scelte ora a Max Allegri.

L’obiettivo dei bianconeri è quello di andarsi a prendere subito una vittoria che sarebbe molto importante anche per il morale. Attenzione però perché sono diversi i calciatori assenti che creano rebus di formazione.

Matias Soulè
Matias Soulè

Partiamo dalla difesa, non ci sarà il portiere polacco Szczesny che rimarrà fermo per venti giorni a causa di un problema muscolare. Al suo posto vedremo titolare Mattia Perin che ha giocato un ottimo precampionato e che comunque offre delle garanzie abbastanza evidenti.

Passiamo poi al centrocampo, che l’anno passato è stato il tallone d’Achille della squadra. L’arrivo di Paul Pogba sembrava di fatto aver cambiato tutto, però poi il suo infortunio ha creato preoccupazione per motivi che conosciamo. Mancheranno anche Adrien Rabiot, in partenza e per di più squalificato, e Weston McKennie infortunato.

Davanti invece non ci sarà Moise Kean che è squalificato anche lui oltre a Federico Chiesa e Kaio Jorge che devono ancora recuperare. Quindi i bianconeri vivono un’emergenza continua con lo scenario che però potrebbe cambiare rapidamente ancora una volta. Fatto sta che le scelte di Max Allegri rischiano di essere quasi obbligate.

Sorpresa nelle probabili formazioni di Juventus Sassuolo

Quali sono le probabili formazioni di Juventus Sassuolo? Le due squadre arrivano alla prima giornata di campionato con ancora dei dubbi e un calciomercato che chiuderà tra poco ma che potrebbe regalare ulteriori novità nelle prossime settimane.

Db Torino 06/11/2021 – campionato di calcio serie A / Juventus-Fiorentina / foto Daniele Buffa/Image Sport
nella foto: Danilo Luiz da Silva

In porta, come detto, ci sarà Mattia Perin. Nella linea a quattro in difesa troveremo schierati Danilo, Bonucci, Bremer e uno tra Alex Sandro, Mattia De Sciglio e Luca Pellegrini. Il brasiliano è reduce da mesi, forse anni, orribili, gli altri due vedremo se saranno a posto fisicamente.

In mezzo al campo il farò sarà Manuel Locatelli con Denis Zakaria che porterà fisicità. A completare il reparto c’era il ballottaggio tra Nicolò Fagioli e Fabio Miretti con il primo che però sembra aver vinto definitivamente questo tipo di sfida. Davanti invece dovrebbero esserci Angel Di Maria, Dusan Vlahovic e Juan Cuadrado.

La grande sorpresa

Attenzione però perché potrebbe esserci una grande sorpresa. Oggi sarà il giorno dell’arrivo a Torino di Filip Kostic. Il serbo ha saltato la Supercoppa Europea Eintracht Real Madrid e volerà a Caselle oggi. Anche con pochi allenamenti potrebbe essere lui la scelta dal primo minuto sul battente di sinistra sia col 3-5-2 che col 4-4-2 o il 4-3-3. Attenzione anche al giovane jolly Matias Soulè.

Le probabili formazioni di Juventus Sassuolo

JUVENTUS (4-3-3): Perin; Danilo, Bonucci, Bremer, Alex Sandro; Zakaria, Locatelli, Fagioli; Di María, Vlahović, Cuadrado.

SASSUOLO (4-3-3): Consigli; Muldur, Erlic, Ferrari, Kyriakopoulos; Frattesi, Matheus Henrique, Harroui; Berardi, Defrel, Ceide.

Impostazioni privacy