Calciomercato Juventus, sfuma definitivamente un obiettivo bianconero

La dirigenza della Juventus sta programmando il proprio futuro, ma un obiettivo dei bianconeri sembra sia definitivamente sfumato.

La Serie A ritornerà in campo nel 2023 e la società bianconera vuole sfruttare questa pausa per i Mondiali, per intraprendere alcune trattative con altri club.

Dirigenza Juventus
Dirigenza Juventus (Ansa)

La priorità per il club bianconero rimane l’inserimento in rosa di un centrocampista centrale. Dopo l’infortunio di Pogba e il rendimento altalenante di Paredes, la Juventus vuole fortemente rinforzare il suo centrocampo, ma uno dei principali obiettivi sembra si sia allontanato per sempre.

Si allontana l’obiettivo della Juventus

La Juventus non sarebbe più interessata a Luis Alberto, centrocampista spagnolo classe 1992 dato in procinto di lasciare la Lazio. Come riporta Sky Sport, infatti, il giocatore potrebbe lasciare Roma già nel mercato di gennaio, ma, a questo punto, non per restare in Serie A. Luis Alberto potrebbe rientrare in patria, dal momento che Siviglia e Valencia sarebbero molto più interessate della Juventus all’acquisto del suo cartellino.

Il rapporto con Sarri non è dei migliori e già in estate il centrocampista spagnolo è stato molto vicino all’addio. Infatti, il Sevilla aveva intavolato una trattativa con il club biancoceleste, ma successivamente ha deciso di puntare sull’ex calciatore del Real Madrid, Isco. La Juventus, in questo momento, sembrerebbe essersi tirata fuori da una trattativa, ma attenzione alle possibili sorprese di calciomercato.

Luis Alberto
Luis Alberto (Ansa)

Nato a San Josè del Valle il 28 settembre 1992, è cresciuto nelle giovanili del Sevilla e nel 2009 viene inserito nella seconda squadra del club andaluso. Con il Sevilla Atletico ha totalizzato 80 presenze e 26 gol. Il 10 novembre 2010 disputa la sua prima partita con la maglia della prima squadra. Con il club spagnolo ha collezionato solamente 9 presenze. Nel luglio 2013, dopo un’ottima stagione nel Barcellona B, viene acquistato dal Liverpool per quasi 8 milioni di euro. Con la maglia dei Reds ha accumulato 12 presenze.

Dopo i prestiti al Malaga e al Deportivo La Coruna, il 31 agosto 2016 viene acquistato dalla Lazio per circa 5 milioni di euro. Fino ad ora, con la maglia biancoceleste ha totalizzato 235 presenze e 44 gol. Nel suo palmares vanta 2 Supercoppe Italiane ed una Coppa Italia. A livello individuale è stato inserito nella squadra dell’anno del 2020. Il 3 novembre 2017 viene convocato nella nazionale maggiore da Lopetegui, per le partite amichevoli contro Russia e Costa Rica. L’esordio avviene contro la Costa Rica otto giorni più tardi. Il 4 ottobre 2019 torna tra i convocati della selezione iberica in vista delle sfide contro Norvegia e Svezia, senza venire impiegato in nessuna delle due gare.

Impostazioni privacy