Calciomercato Juventus, ecco la situazione per Milinkovic-Savic

Milinkovic-Savic è uno dei centrocampisti più forti del panorama italiano ed europeo, e la Juventus ha messo gli occhi sul calciatore serbo già da moltissimo tempo.

Questa sera, i bianconeri dovranno affrontare proprio la Lazio di Milinkovic-Savic e la dirigenza bianconera vorrebbe provare ad instaurare un dialogo con il presidente Lotito per il calciatore serbo.

Sergej Milinkovic Savic
Sergej Milinkovic Savic (Ansa)

Fino ad oggi, le richieste del patron della Lazio sono state sempre molto alte ed il centrocampista serbo è sempre stato felice di indossare la maglia biancoceleste. La vetrina dei Mondiali in Qatar, però, potrebbe far cambiare idea al calciatore ex Genk.

La situazione attuale di Milinkovic-Savic

Secondo La Gazzetta dello Sport, la Juventus non vuole avvicinarsi ai 100 milioni richiesti da Claudio Lotito per il suo gioiello. Piuttosto, sotto traccia, la società bianconera sta cercando di guadagnare la pole position per il calciatore serbo in vista dell’estate. Infatti, il contratto del giocatore scade a giugno 2024 ed il prezzo scenderà inevitabilmente.

Dal canto suo, la Juventus potrebbe perdere a parametro zero Adrien Rabiot e, grazie a ciò, l’acquisto di Milinkovic-Savic potrebbe essere più semplice, soprattutto per una questione di bilancio. Infatti, il centrocampista francese prende più o meno il doppio dell’attuale ingaggio del laziale.

Stando alle ultime indiscrezioni del quotidiano sportivo, c’è stato già un incontro tra i vertici del club bianconero e l’agente del giocatore, Mateja Kezman, per provare ad anticipare la concorrenza e porre le basi di un’intesa sull’ingaggio, in attesa di un assalto in estate. Infatti, la società juventina metterebbe sul piatto al calciatore serbo ben 6 milioni di euro all’anno, rispetto ai 4,5 offerti dalla Lazio per il rinnovo. Milinkovic-Savic, inoltre, andrebbe a rinforzare la colonia serba bianconera, trovando i compagni di nazionale Vlahovic e Kostic.

Sergej Milinkovic-Savic
Sergej Milinkovic-Savic (Ansa)

Nato a Lleida il 27 febbraio 1995, è cresciuto nelle giovanili del club serbo del Vojvodina ed il 23 novembre 2013 ottiene il suo esordio con la maglia biancorossa. Con la società serba ha totalizzato 16 presenze e 4 gol. Nell’estate del 2014 passa al Genk per 400 mila euro. Con il club belga ha collezionato 24 presenze e 5 gol. Il 6 agosto 2015 viene ufficializzato il suo acquisto da parte della Lazio, per una cifra intorni ai 10 milioni di euro. Fino ad oggi, con la maglia biancoceleste ha accumulato 313 presenze e 63 gol.

Nel suo palmares vanta una coppa di Serbia, 2 Supercoppa Italiane ed una Coppa Italia. A livello individuale è stato inserito nella squadra dell’ann0 del 2018 e del 2022 ed è stato premiato come miglior centrocampista del 2018-2019.

Impostazioni privacy