Calciomercato Juventus, un giovane calciatore nel mirino dei bianconeri

La Juventus si sta preparando alla sfida di sabato alle ore 18 contro il Torino, ma intanto sta cercando qualche occasione per il mercato di gennaio.

La dirigenza bianconera, infatti, vuole ringiovanire la rosa di Massimiliano Allegri e, proprio per questo, ha messo nel mirino un nuovo obiettivo per il mercato invernale.

Dirigenza Juventus
Dirigenza Juventus (Ansa)

L’età media della rosa della Juventus del 2022 è di 26,7 anni ed è addirittura la penultima in Serie A, migliore solamente dell’Inter con 27,5. Anche l’età media per partita rimane stabile al 26,8 ma è nettamente superiore rispetto a Inter, Roma e Lazio.

La Juventus punta il giovane calciatore

Il club bianconero sembrerebbe interessato a Giorgio Scalvini. Infatti, il calciatore dell’Atalanta classe 2003, si sta mettendo in luce con la Dea, e quest’anno è riuscito a conquistare anche la maglia azzurra.

Secondo le ultime indiscrezioni de “La Repubblica“, il ragazzo è stimato moltissimo in Italia e in Europa, ed ha molto mercato. Infatti, Inter e Roma sono sulle tracce del centrocampista italiano, ma il calciatore è seguito attentamente anche dal Manchester City di Pep Guardiola. A giugno, si potrebbe scatenare una vera e propria asta attorno al giocatore atalantino.

Il club bergamasco valuta il 18enne 20 milioni di euro. Scalvini, però, non è l’unico calciatore della Dea seguito da club importanti. Anche Caleb Okoli, voluto a tutti i costi in rosa da Gasperini dopo l’anno in prestito a Cremona, piace moltissimo al Milan. Infatti, Paolo Maldini ha visionato in prima persona le partite del difensore centrale classe 2001 ed è stato colpito dalla qualità delle prestazioni. Chissà se anche la Juventus non potrebbe farci un pensierino.

Giorgio Scalvini
Giorgio Scalvini (Ansa)

Nato a Chiari l’11 dicembre 2003, il calciatore inizia a giocare nella scuola calcio del Palazzolo e cresce calcisticamente nelle giovanili del Brescia e dell’Atalanta. All’inizio della stagione 2021-2022, viene aggregato alla prima squadra dell’Atalanta, guidata da Giampiero Gasperini. Il 24 ottobre 2021, a soli 17 anni, debutta tra i professionisti nel match di Serie A contro l’Udinese. Il 18 aprile segna il suo primo gol in Serie A nella partita persa per 1-2 in casa contro il Verona. Al termine della sua prima stagione da professionista, Scalvini colleziona 21 presenze in tutte le competizioni.

All’inizio della stagione successiva, viene utilizzato in prevalenza come centrocampista nelle rotazioni della squadra di Gasperini, e il 18 settembre 2022 realizza il gol della vittoria per 1-0 sul campo della Roma. Fino ad ora, con la maglia neroazzurra, ha totalizzato 27 presenze e 2 gol. Con la nazionale italiana, ha esordito il 14 giugno 2022 nel match di Nations League contro la Germania.

Impostazioni privacy