Calciomercato Juventus, l’occasione sulla fascia è ghiotta

La Juventus sarà impegnata domani sul campo del Maccabi Haifa, ma intanto la dirigenza bianconera prova a studiare qualche colpo per gennaio.

La squadra di Massimiliano Allegri volerà in Israele per affrontare la delicata sfida di Champions League contro il Maccabi Haifa. Intanto però, la società bianconera si sta guardando intorno e sta cercando qualche occasione per il mercato invernale.

Dirigenza Juventus
Dirigenza Juventus (Ansa)

La Juventus sta seguendo con grande attenzione il mercato degli esterni difensivi. Infatti, con gli addii di Cuadrado e Alex Sandro già programmati, il tecnico livornese vorrebbe almeno due colpi da completare entro l’estate.

L’occasione sulla fascia per la Juventus

Tra i profili seguiti dalla dirigenza bianconera, c’è anche il nome di Diogo Dalot. Il terzino portoghese è in scadenza di contratto con il Manchester United (che però ha un’opzione di rinnovo automatico di un anno) ed, insieme al suo agente, si sta guardando intorno per trovare una nuova sistemazione.

La Juventus, però, deve anticipare e battere la concorrenza di altre big europee. Infatti, il difensore del Manchester United è seguito attentamente anche dalla Roma di Josè Mourinho e dal Barcellona di Xavi, e gli agenti del calciatore, hanno già avuto i primi contatti con le due squadre.

In questo momento, il club blaugrana sembrerebbe in vantaggio per acquisire le prestazione del difensore ex Milan, ma nel calciomercato tutto può succedere e la Juventus deve essere pronta ad approfittarne.

Diogo Dalot
Diogo Dalot (Ansa)

Nato a Braga il 18 marzo 1999, è cresciuto nel settore giovanile del Porto ed esordisce con la seconda squadra il 28 gennaio 2017. Con il Porto B, totalizza 23 presenze e 2 gol. Nella stagione 2017-2018 colleziona 8 presenze in prima squadra. Nell’estate 2018 si trasferisce al Manchester United allenato da Josè Mourinho. Nella prima esperienza con i Red Devils, accumula 35 presenze ed 1 gol. Il 4 ottobre 2020 passa al Milan in prestito fino al termine della stagione. Con la maglia rossonera colleziona 33 presenze e 2 gol.

Tornato al Manchester United, il giovane terzino portoghese decide di giocarsi le sue carte al club inglese, che ha voluto fortemente il suo ritorno. Nella sua seconda esperienza con i Red Devils totalizza, fino ad ora, 22 presenze. Con la nazionale portoghese, ad oggi, ha giocato 6 partite siglando ben 2 gol. Nel suo palmares vanta un campionato portoghese con il Porto nel 2017-2018 e un campionato europeo under 17 nel 2016.

Dalot è un terzino destro, dotato tecnicamente e molto veloce. Inoltre, è molto abile in fase di spinta, bravo nel possesso palla, veloce palla al piede e capace nel fornire assist ai compagni.

Impostazioni privacy