Calciomercato Juventus, ecco il colpo a parametro zero dei bianconeri

La Juventus sta pensando già al suo futuro ed ha messo nel mirino un calciatore in scadenza nel giugno 2023.

La dirigenza bianconera si è subito rimessa al lavoro, specialmente in ottica futura. Infatti, la società juventina vorrebbe un rinnovamento immediato, soprattutto in difesa. Inoltre, Alex Sandro e Cuadrado, molto probabilmente, andranno via a parametro zero poiché il loro contratto é in scadenza nel 2023 e dovranno essere sostituiti dalla Juventus in maniera adeguata.

Dirigenza Juventus
Dirigenza Juventus (Ansa)

Dopo gli addii nella passata stagione di Matthijs de Ligt e di Giorgio Chiellini, la Juventus continua a cercare un difensore centrale, considerando specialmente il vuoto nel ruolo di difensore mancino.

Il colpo a parametro zero della Juventus

Secondo Calciomercato.com, la prima scelta per la società bianconera rimane Benoit Badiashile ma la sua valutazione continua a salire ed, almeno al momento, è un sogno irrealizzabile.

Nel frattempo un altro calciatore è finito nel mirino della Juventus. Infatti, la dirigenza bianconera vorrebbe portare a Torino, Evan Ndicka. Il difensore centrale è un punto fermo dell’Eintracht Francoforte, ma il suo contratto con il club tedesco scadrà nel giugno 2023 e potrebbe essere un’ottima opportunità per la società juventina.

Ndicka ha 23 anni, è francese ed è un profilo piuttosto duttile. Infatti, il difensore scuola Auxerre può giocare sia come centrale in una difesa a quattro sia in quella a tre, ma all’occorrenza, può svolgere anche il ruolo di terzino difensivo. Nelle valutazioni della Juventus, inoltre, resta forte il nome di Gabriel dell’Arsenal, insieme ad Igor della Fiorentina.

Evan Ndicka
Evan Ndicka (Ansa)

A fine anno saluterà Alex Sandro, in scadenza di contratto nel 2023 ed il suo erede potrebbe arrivare nuovamente dal Portogallo. Infatti, alla dirigenza della Juventus piace Alejandro Grimaldo, 27 anni, a fine contratto con il Benfica, avversario della Juventus in Champions League. Sulla lista dei prossimi svincolati, è necessario annotarsi i nomi di Raphaël Guerreiro del Borussia Dortmund e di Ramy Bensebaini del Borussia Mönchengladbach. In estate, inoltre, si era fatto il nome di Raum, ma non c’é mai stata una vera e propria trattativa.

Ndicka è nato a Parigi il 20 agosto 1999 ed è cresciuto nelle giovanili dell’Auxerre. Ha esordito in prima squadra il 27 gennaio 2017, in occasione del match di campionato vinto 1-0 contro il Clermont. Con il club francese, ha totalizzato 14 presenze. Nell’estate 2018 passa all’Eintracht Francoforte e, fino ad ora, ha collezionato 114 presenze e 9 gol. Inoltre, con il club tedesco ha conquistato 1 Europa League nel 2021-2022. Dopo aver fatto tutte le trafile nella Francia, non ha mai esordito con la nazionale maggiore.

Impostazioni privacy