Calciomercato Juventus, Grimaldo è più di un’idea

La Juventus non si ferma e ragiona per il calciomercato di gennaio, pensando a come sistemare una falla non aggiustata in estate e cioè quella del terzino sinistro. Piace Alejandro Grimaldo del Benfica.

Il terzino è in scadenza di contratto 2023 e a gennaio può arrivare a prezzo di saldo. Si ragiona per chiudere l’affare e in queste due gare di Champions League sicuramente c’è stato un dialogo.

Alejandro Grimaldo
Alejandro Grimaldo (Ansa)

Grimaldo è nato a Valencia il 20 settembre del 1995, ha dunque compiuto da poco 27 anni. Giocatore ormai esperto non ha mai avuto la fortuna e la gioia di giocare nella nazionale maggiore spagnola anche per il fatto che ha una concorrenza molto agguerrita in quel ruolo.

Tra le sue caratteristiche c’è soprattutto quella di saper offendere, proprio per questo in molti l’hanno paragonato ai tempi della cantera del Barcellona a Dani Alves. A 13 anni era entrato nelle giovanili dei blaugrana facendo il debutto nella squadra b nella sfida contro FC Cartagena il 4 settembre del 2011.

A 15 anni diventa il giocatore più giovane della storia della Segunda Division, ma non avrà mai la possibilità di vestire la maglia della prima squadra. Nel dicembre del 2015 infatti appena 20enne viene ceduto per 1.5 milioni di euro al Benfica, diventando in pochi anni una vera e propria bandiera delle aquile portoghesi. Ora però è pronto al salto di qualità, vedremo come e quando lo farà.

Grimaldo obiettivo del calciomercato della Juventus

Alejandro Grimaldo è un calciatore di assoluto livello e potrebbe presto diventare della Juventus, alla ricerca di colpi di scena molto importanti e magari al sostituire un Alex Sandro sempre più vittima degli eventi nelle ultime stagioni e con un rendimento colato a picco.

La squadra bianconera è pronta a spendere dei soldi per farlo arrivare subito a gennaio, ma non a una cifra spropositata anche perché consapevole che a luglio potrebbe prenderlo gratuitamente. Dunque i bianconeri lavorano per arrivare a metterci le mani sopra e la società portoghese ascolta consapevole di rischiare di perderlo a zero.

Alejandro Grimaldo
Alejandro Grimaldo (Ansa)

Grimaldo dal canto suo sarebbe molto felice di arrivare in Serie A con la possibilità di giocare titolare in una squadra molto importante sia per la storia che per la presenza di tanti grandi calciatori in rosa. Vedremo cosa ci diranno i prossimi mesi, ma a Torino ci stanno pensando seriamente e a Lisbona ascoltano interessati.

Impostazioni privacy