Lo sapevi che… ? Leandro Paredes ha una mania

Il nuovo acquisto della Juventus Leandro Paredes ha una mania, lo sapevate? Giocatore di grande personalità e centrocampista arrivato per dare ordine ha destato l’attenzione dei curiosi.

Il centrocampista argentino è arrivato in prestito con diritto di riscatto dal Paris Saint German per cercare di coprire una falla che ormai coinvolge la squadra bianconera da troppo tempo, quella del regista davanti alla difesa.

Leandro Paredes
Leandro Paredes (Ansa)

Nato a San Justo il 29 giugno del 1994 è cresciuto nel Boca Juniors esordendo tra i professionisti nel 2011 a 17 anni e per capire subito come si gioca in una bolgia come quella della Bombonera. Ragazzo di grande personalità viene notato dalla Roma che nel gennaio del 2014 decide di portarlo in Italia.

Passa per sei mesi di prestito parcheggiato al Chievo Verona e poi non brilla in giallorosso. Tanto che la Roma decide di cederlo in prestito all’Empoli dove dimostra di essere calciatore vero e dove si conquista il giallorosso. La stagione 2016/17 nella capitale la gioca da titolare collezionando 41 presenze e mettendo a segno 3 reti. In estate viene ceduto per una cifra importante allo Zenit San Pietroburgo dove rimarrà due anni.

Dal 2019 diventa un importante elemento del Paris Saint German collezionando in tre stagioni ben 117 presenze. In estate la Juventus ha puntato su di lui per cercare di sopperire alla mancanza di un vero costruttore di gioco cosa che manca da quando due estati fa si decise di fare lo scambio tra Miralem Pjanic e Arthur Melo con il Barcellona.

La mania di Leandro Paredes

Non tutti sanno che Leandro Paredes ha una grandissima passione che condivide anche con altri calciatori. Ama tantissimo la moda infatti non si fa mai trovare impreparato quando si parla di lezioni di stile. Indossa orecchini molto costosi e bellissimi e ha anche tantissimi tatuaggi.

Tra questi ultimi si mette in evidenza il nome della moglie Cami che ha tatuato sul collo mentre sulla schiena vediamo tantissimi animali tra cui un elefante, un leone, un lupo, un’aquila e una tigre. Quest’ultimo particolare ci porta a una sua altra grande passione quella per gli animali.

Leandro Paredes
Leandro Paredes (Instagram)

Leandro è un ragazzo molto semplice nonostante questi particolari lo facciano sembrare uno che vuole apparire. Invece non è assolutamente così per un ragazzo molto umile e che appena arrivato a Torino si è messo con personalità a disposizione di Massimiliano Allegri. Un calciatore che siamo sicuri tornerà molto utile lungo l’arco di questa stagione di calcio agonistico per la Juventus.

Impostazioni privacy