Calciomercato Juventus, clamoroso ritorno a gennaio di un calciatore

La Juventus si sta preparando alla sfida contro il Monza di domani pomeriggio, ma intanto ha un occhio anche sul calciomercato. 

I bianconeri stanno programmando il futuro e sembra potrà esserci un clamoroso ritorno a Torino di un calciatore, già nel mercato di gennaio.

Pavel Nedved
Pavel Nedved (Ansa)

La dirigenza della Juventus dovrà decidere gli eventuali innesti per il mercato invernale ed, insieme a Massimiliano Allegri, cercheranno di rinforzare una rosa già competitiva.

Clamoroso ritorno alla Juventus

Secondo El Mundo Deportivo, Jurgen Klopp non è affatto soddisfatto del rendimento di Arthur e il Liverpool starebbe pensando di chiudere il prestito già nella finestra del mercato invernale. Infatti, il calciatore di proprietà della Juventus non è quasi mai sceso in campo con la maglia dei Reds e l’allenatore tedesco non è per nulla contento delle prestazioni del centrocampista.

Stando alle indiscrezioni, il modo di giocare del brasiliano sarebbe troppo difensivo per l’impostazione dei Reds. Inoltre, il centrocampista non avrebbe nelle gambe il ritmo giusto per stare dietro al resto della squadra. Arthur, dunque, non convince Klopp ed infatti, da quando l’ha avuto a disposizione, gli ha concesso solamente 13 minuti di campo in Champions League contro il Napoli.

Per la società inglese si tratterebbe di un’operazione di mercato inizialmente a perdere, poiché il prestito è stato di 4 milioni di euro. Di sicuro, i Reds non vorranno esercitare il diritto di riscatto, fissato a 37.5 milioni di euro.

Arthur
Arthur (Ansa)

L’ex portiere della Roma, Alisson Becker, aveva rilasciato delle dichiarazioni sull’ex bianconero Arthur, trasferitosi al Liverpool in quest’ultima sessione di mercato.

Ho parlato con lui al suo arrivo, è un ottimo ragazzo, poi lo vedrete in campo, è un ottimo giocatore e presto sarà al 100% della condizione. Sappiamo che non è facile cambiare paese, io lo so per esperienza, ci sono differenze fra Italia e Inghilterra ma il gioco è quello, ma sarà in grado di superare le difficoltà“.

A quanto pare, però, Klopp e la dirigenza del Liverpool non sono d’accordo con il portiere brasiliano e, molto probabilmente, lasceranno partire il calciatore in direzione Torino, nella prossima finestra di mercato.

Nato a Goiania il 12 agosto 1996, ha giocato con le maglie del Gremio, del Barcellona, della Juventus ed, in questa stagione, del Liverpool. Arthur è un centrocampista centrale, dotato di buona accelerazione e di grande abilità nei passaggi. Inoltre, per l’ottima tecnica individuale, la visione di gioco, il fisico minuto e la bravura nel controllo palla è stato paragonato a Xavi e Iniesta (forse esagerando).

Impostazioni privacy