Calciomercato Juventus, pronta la rivoluzione

La Juventus si sta preparando ad una vera e propria rivoluzione, dalla prossima stagione. 

La dirigenza bianconera, infatti, ha deciso di rivoluzionare completamente le fasce laterali per la prossima stagione. Proprio per questo, il club bianconero si avvia a chiudere definitivamente un’era che dura dall’ormai lontano 2015.

Andrea Agnelli
Andrea Agnelli (Ansa)

Massimiliano Allegri sedeva già sulla panchina della Juventus nel 2015 ed, in quel mercato estivo, la società bianconera acquistò calciatori molto importanti ed alcuni diventarono cruciali, negli anni successivi, per i trofei bianconeri.

La rivoluzione della Juventus

Nell’estate 2015, la Juventus acquistò Alex Sandro per 26 milioni di euro dal Porto e, nello stesso anno, il colombiano Juan Cuadrado arrivò in prestito oneroso da 1,5 milioni dal Chelsea, poi rinnovato fino all’acquisto definitivo. 

Oggi, entrambi i calciatori,  sono in scadenza 30 giugno 2023 e si apprestano a vivere, salvo sorprese, l’ultima stagione con la maglia bianconera.

Il calciatore colombiano, quest’estate, ha esercitato la clausola di rinnovo unilaterale del suo contratto a 4,5 milioni di euro e questa scelta ha infastidito molto il club bianconero. Infatti, la società bianconera sta puntando ad abbassare il monte ingaggi ed avrebbe preferito diluire la cifra su più anni. Inoltre, in queste ore, è diventato virale un video dello spezzone della gara contro il Psg, dove il colombiano passa il pallone ad un compagno dall’area di rigore offensiva verso la propria metà campo.

Juan Cuadrado
Juan Cuadrado (Ansa)

Alex Sandro è ormai in una fase calante della sua carriera e la Juventus ha cercato in tutti i modi di cederlo senza mai trovare una soluzione adatta, a causa del suo ingaggio. Il calciatore brasiliano, infatti, percepisce  6 milioni netti annui ed è stato impossibile cercare una sistemazione.

Il disastro difensivo in Supercoppa contro l’Inter l’anno scorso, l’alternanza con Luca Pellegrini mal digerita ed i primi acciacchi fisici, lo porteranno naturalmente verso la scadenza dell’attuale accordo.

La rivoluzione sulle fasce è già iniziata per la Juventus. Infatti, la società bianconera sta seguendo con molta attenzione Alejandro Grimaldo del Benfica, in scadenza nel 2023. Altri profili interessanti sono Singo del Torino ed Arana del Corinthians (scadenza 2024).

La Juventus, dal canto suo, ha già acquistato l’ex calciatore del Genoa, Andrea Cambiaso. L’esterno difensivo è stato mandato in prestito al Bologna fino a fine stagione. In casa Juventus sta arrivando la fine di un’era, con il presente di Alex Sandro e Cuadrado che si avvia a diventare passato.

Impostazioni privacy