Juventus, un ex calciatore infiamma i tifosi bianconeri

La partita di mercoledì contro lo Spezia ha portato grande entusiasmo fra i tifosi bianconeri e la squadra di Massimiliano Allegri dovrà riconfermarsi domani alle ore 15 all’Artemio Franchi. 

La sfida contro la Fiorentina sarà molto delicata e il tecnico livornese dovrà studiare bene l’assetto tattico da mettere in campo per arginare il gioco di Vicenzo Italiano.

Tifosi Juventus
Tifosi Juventus (Ansa)

Dopo la brillante prestazione della squadra bianconera nell’ultima uscita all’Allianz Stadium, la Juventus vuole cercare di portare a casa i 3 punti. Infatti, una possibile vittoria a Firenze, porterebbe la Juventus al primo posto in solitaria, aspettando le altre inseguitrici.

Un calciatore ex Juventus fa sognare i tifosi

Ad analizzare il momento della Juventus, è stato l’ex bianconero Momo Sissoko, rilasciando delle dichiarazioni in esclusiva al sito Il Bianconero.com .

Il centrocampista ex Juventus si è soffermato su moltissimi aspetti, parlando nello specifico dei nuovi acquisti Paredes e Milik. Il calciatore maliano si aspettava un  mercato più forte da parte della Juventus, ma crede che il centrocampista argentino e l’attaccante polacco possano fare bene nella loro seconda esperienza in Italia.

Sissoko ha focalizzato l’attenzione anche sul giovane Miretti, elogiando il ragazzo per la partita contro la Roma. Inoltre, l’ex centrocampista del Psg pensa che il ragazzo possa avere tutte le carte in regola per diventare un grande giocatore. 

L’uomo giusto sulla panchina della Juventus, secondo Momo, è proprio Massimiliano Allegri, conoscendo bene la causa Juventus e avendo vinto tutto in passato.

Momo Sissoko
Momo Sissoko (Ansa)

Sissoko ha parlato di un altro acquisto di questo mercato estivo, fondamentale nello scacchiere di Massimiliano Allegri, ossia Angel Di Maria. Infatti, l’ex Juve lo ha dichiarato un campione, avendo tanta esperienza e qualità.

Con l’arrivo di Paredes, il ruolo di Manuel Locatelli molto probabilmente sarà di mezz’ala nei tre di centrocampo. Il gambiano pensa che il centrocampista possa far bene in quel ruolo ed il giocatore argentino crede possa aiutare Locatelli ad esaltarsi maggiormente.

Infine, Sissoko si è soffermato sul discorso Champions League, spiegando come una squadra come la Juventus dovrebbe lottare ogni anno per il trofeo dalle grandi orecchie.

Momo Sissoko si è trasferito dal Liverpool alla Juventus nel gennaio del 2008 per 11 milioni di euro. Con la maglia bianconera colleziona 100 presenze condite da 3 gol. Il centrocampista maliano, oltre a vestire la casacca juventina, ha giocato nel Valencia, nel Liverpool, nel Paris Saint Germain, nella Fiorentina, nel Levante e, negli ultimi anni della carriera, nello Shanghai Shenhua e in altre squadre di categorie inferiori.

Impostazioni privacy