Calciomercato Juventus, un calciatore va inevitabilmente via da Torino

La Juventus sta cercando di piazzare gli ultimi calciatori in uscita e di completare definitivamente la rosa di Massimiliano Allegri. 

Dopo l’addio imminente di Nicolò Rovella e il possibile prestito di Fagioli, la società bianconera sta ricercando una sistemazione per altri giocatori in esubero e mai convocati da Allegri.

Allegri cerca una soluzione per alcuni esuberi
Allegri

Entro la fine del calciomercato, il club bianconero ha bisogno di sfoltire la propria rosa e di consegnare al tecnico livornese, una squadra composta al massimo da 25 calciatori. Ogni squadra da quest’anno, infatti,  potrà portare in panchina al massimo 15 giocatori.

Un calciatore della Juventus parte lontano da Torino

Come dicevamo, il club bianconero necessita di togliere alcuni esuberi dalla rosa di Massimiliano Allegri ed uno di questi porta il nome di Marko Pjaca. L’attaccante croato, infatti, non rientra più nei piani della dirigenza bianconera e del tecnico toscano e, proprio per questo motivo, andrà via da Torino entro la fine dell’attuale mercato estivo.

L’ex calciatore della Dinamo Zagabria si sta allenando con la Juventus U23 di Massimo Brambilla, essendo fuori dal progetto tecnico di Massimiliano Allegri. Nelle ultime ore, però, la Juventus sembrerebbe aver trovato l’accordo per il prestito del giocatore con diritto di riscatto fissato per 1 milione di euro all’Empoli. L’affare sembra in dirittura d’arrivo e sarebbe un buon colpo in uscita per la società bianconera.

Il contratto di Pjaca scade nel 2023 e, dopo aver fatto gola alla Dinamo Zagabria e alla Sampdoria, sembrerebbe essere arrivato il momento di abbandonare la Juventus in maniera definitiva.

Pjaca va via da Torino
Marko Pjaca

Arrivato alla Juventus nel 2016, il croato è stato perseguitato dalla sfortuna. Infatti, Pjaca ha indossato la maglia bianconera soltanto in 21 occasioni, segnando un gol (nell’andata degli ottavi di Champions League contro il Porto, nel 2017). Successivamente l’infortunio al ginocchio e dopo il recupero, una serie di prestiti in giro per l’Italia e l’Europa. Dopo l’ultima stagione al Torino, Pjaca quest’anno giocherà in prestito all’Empoli.

Il club bianconero deve trovare una sistemazione anche per il centrocampista brasiliano Arthur. Infatti, il calciatore ex Barcellona, non è mai stato convocato da Massimiliano Allegri e sta aspettando una chiamata per liberarsi dalla società bianconera. Valencia e Lione si erano interessati al calciatore brasiliano, ma le richieste della Juventus di pagare una parte dell’ingaggio hanno fatto saltare la trattativa.

In queste ore, lo Sporting Lisbona sembrerebbe essere in pressing per Arthur. La trattativa tra Juventus e Sporting Lisbona, infatti, procede in maniera spedita, con la disponibilità da parte del club bianconero a pagare una parte dell’ingaggio del giocatore, purché il club portoghese riconosca un indennizzo per il prestito.

Impostazioni privacy