Disperazione tra i tifosi della Juventus, purtroppo è vero

I tifosi della Juventus apprendono con disperazione una notizia uscita da poco, una situazione che poteva essere di fatto l’unica salvezza per la squadra bianconera dopo un inizio complicato.

La situazione rischia di complicarsi con i bianconeri che nelle ultime settimane hanno cercato di migliorare la rosa a disposizione di Massimiliano Allegri con giocatori che servivano in determinati ruoli.

La nuova stagione, almeno per alcuni, è iniziata dove era terminata la scorsa. Questo perché Alex Sandro non riesce a ritrovarsi, anzi sembra che per lui vada sempre peggio. Il brasiliano ex Porto sta facendo dei danni difficili da accettare con Allegri che perso Luca Pellegrini, ceduto all’Eintracht Francoforte, non ha vere alternative se non l’adattato Mattia De Sciglio.

Partito forte nella gara col Sassuolo di debutto la situazione è cambiata subito al secondo turno quando Max Allegri per la disperazione ha deciso di sostituirlo all’intervallo dopo un primo tempo veramente orribile. Anche con la Roma la partita non è andata molto bene anzi c’è da dire che ha contribuito in maniera decisiva al pari di Abraham.

C’era proprio Alex Sandro su Paulo Dybala a cui veniva consentito liberamente in area di girarsi e di mettere la palla al centro con una mezza rovesciata sporca. Ora a Torino non sanno come fare, perché manca davvero poco alla chiusura del calciomercato. I nomi che si sono fatti nelle ultime ore sono importanti, ma via via stanno svanendo.

Disperazione dei tifosi della Juventus, purtroppo è successo

Purtroppo è successo e ha scatenato la disperazione dei tifosi della Juventus che non possono accettare l’errore da parte della dirigenza bianconera. Sembrava tutto fatto ma la società ha deciso di temporeggiare e ha perso una grandissima occasione anche a low cost.

Renan Lodi era stato messo ai margini dell’Atletico Madrid da Diego Pablo Simeone che aveva fatto capire senza mezzi termini di non puntare su di lui e di avallare la cessione. Il terzino sinistro brasiliano classe 1998 è un calciatore davvero di grande talento e che sarebbe stato perfetto per sostituire Alex Sandro purtroppo però la Juve è arrivata tardi.

Sul ragazzo c’era da tempo il Nottingham Forest che ha chiuso la trattativa assicurandogli un futuro da titolare inamovibile. È un peccato perché c’erano molti motivi per puntare sul ragazzo. Il primo era legato alla carta anagrafica che lo rendeva molto appetibile senza contare alla sua bravura e al prezzo piuttosto accessibile. Purtroppo si dovrà guardare altrove.

Impostazioni privacy