Addio Juventus, il sogno dei tifosi si frantuma

Il sogno dei tifosi della Juventus si frantuma, costretti a dire addio a una cosa che avevano accarezzato con insistenza negli ultimi mesi ma che ora di fatto non può che considerarsi una mancata occasione.

Una notizia che sui social network il pubblico bianconero non ha preso bene e che ha portato a una serie di contestazioni. Vedremo cosa accadrà in questi roventi ultimi giorni di calciomercato.

Il calciomercato di questa rovente estate 2022 ha regalato soddisfazioni e sofferenze, sensazioni contrastanti, ai tifosi bianconeri. Gli arrivi di Angel Di Maria e Paul Pogba avevano illuso che si sarebbe tornati subito a macinare punti, ma i loro infortuni e il pareggio di Genova contro la Sampdoria ha rimesso tutti, purtroppo, con i piedi per terra.

In difesa l’acquisto di Gleison Bremer ha soddisfatto i tifosi dopo l’addio di Matthijs De Ligt, ma ancora qualcosa sembra non funzionare perché da sostituire c’è anche Giorgio Chiellini, volato negli Stati Uniti a fine contratto e carriera, e per i tifosi non basta l’arrivo del giovane e promettente Federico Gatti.

Filip Kostic invece è un acquisto passato un po’ sotto traccia che non ha soddisfatto molto gli estimatori bianconeri e che di fatto ancora deve trovare la forza per imprimere quantità e qualità alla sua avventura a Torino iniziata però da un paio di partite. Ora però è arrivata una delusione cocente.

Calciomercato Juventus, salta tutto

Sono delusi i tifosi della Juventus che improvvisamente hanno visto saltare un’affare che sembrava chiuso. Gli ultimi giorni di calciomercato stanno regalando ai supporter della Vecchia Signora poche soddisfazioni anche se i reparti da sistemare sembrano essere più di uno.

Stiamo parlando di Memphis Depay nome altisonante che sarebbe dovuto arrivare a Torino per giocare come vice Dusan Vlahovic. L’olandese era affascinato dall’idea di andare a giocare in bianconero, in un campionato mai visto dopo aver fatto bene in Ligue 1, Premier League e Liga. Ma le richieste avanzate alla vecchia signora sono totalmente fuori portata.

Pare che l’olandese abbia infatti chiesto ben 8 milioni di euro l’anno, una cifra che i bianconeri non vogliono spendere per quello che di fatto è una riserva. Va detto anche che con 8 milioni Depay si decurterebbe lo stipendio, ma la cosa non interessa più di tanto dalle parti di Torino dove l’obiettivo è anche quello di far quadrare i conti.

E ora chi arriva?

E ora chi arriva in attacco? La Juventus è a un passo dal chiudere in prestito con diritto di riscatto col Marsiglia l’arrivo di Arkadiusz Milik accostato già in passato ai bianconeri.

Impostazioni privacy