Calciomercato Juventus, Depay è un rischio enorme

La dirigenza bianconera è alla ricerca continua del vice-Vlahovic e l’obiettivo, ormai da diverse settimane, è Memphis Depay, attaccante del Barcellona.

La Juventus sembrerebbe aver in pugno il calciatore olandese, ma se la società bianconera non riesce a chiudere in tempi brevi, la trattativa rischia di diventare la telenovela del calciomercato.

Memphis Depay
Memphis Depay

Il club bianconero sembra esser propenso ad offrire un indennizzo al Barcellona per il cartellino del giocatore, ma certamente non andrà oltre certi parametri con l’ingaggio dell’olandese. Infatti, già dallo scorso anno, la dirigenza bianconera ha deciso di tagliare i costi sugli ingaggi e ne hanno fatto le spese, in particolare, due giocatori importanti come Paulo Dybala e Federico Bernardeschi.

Il nodo della trattativa fra Depay e la Juventus rimane, quindi, l’ingaggio dell’attaccante olandese poiché i bianconeri non vogliono andare sopra una certa soglia, come è successo anche in passato con Rabiot, Ramsey o Arthur.

Depay rischia di diventare una telenovela

Come dicevamo poco fa, la Juventus deve chiudere in tempi brevi oppure la trattativa rischia di diventare una vera e propria telenovela di calciomercato. La società bianconera è pronta ad offrire all’attaccante ex Lione, un contratto biennale da 5.5 milioni più eventuali bonus, ma la richiesta dell’entourage del calciatore rimane di 7.5 milioni netti a stagione.

La buona notizia per i tifosi bianconeri è il continuo dialogo fra le parti, sperando possa portare nei prossimi giorni, alla chiusura definitiva della trattativa. Depay sarebbe un ottimo acquisto per la Juventus e l’attaccante olandese ha dimostrato di voler cogliere al volo quest’opportunità senza esitare di fronte agli assalti dei club della Premier League.

Depay
Depay

Nato a Moordrecht il 13 febbraio 1994, fa l’esordio nei professionisti con la maglia del Psv e colleziona 90 presenze con 39 gol. Nell’estate del 2015 passa al Manchester United per una cifra intorno ai 30 milioni di euro. La sua carriera ai Red Devils si concluderà con 33 presenze e 2 gol. Nel mercato di riparazione del 2017 approda al Lione per 20 milioni di euro e saranno le migliori stagioni della sua vita calcistica. Concluderà la carriera al club francese con un bottino di 139 presenze e 63 gol.

Il 19 giugno del 2021 firma da svincolato per il Barcellona e il suo score personale è di 28 presenze e 12 gol. Nel palmares dell’attaccante olandese troviamo una Coppa d’Olanda nel 2011-2012, una Supercoppa d’Olanda nel 2012, un Campionato olandese nel 2014-2015, una coppa d’Inghilterra nel 2015-2016 ed, infine, una Community Shield nel 2016. Inoltre, è stato capocannoniere dell’Eredivisie nel 2014-2015 con 22 gol ed è stato premiato miglior talento in Eredivisie nello stesso anno.

Impostazioni privacy