Calciomercato Juventus, carriera al capolinea

La Juventus ha necessariamente bisogno di sfoltire la rosa, specialmente a centrocampo, poiché alcuni calciatori non fanno più parte del progetto tecnico di Massimiliano Allegri. 

La società bianconera sta cercando un centrocampista da affiancare a Manuel Locatelli e Paul Pogba, e il nome più in voga nelle ultime settimane è quello di Leandro Paredes.

Massimiliano Allegri
Massimiliano Allegri

Dopo l’infortunio di Pogba e il mancato passaggio di Adrien Rabiot al Manchester United, a causa delle sue spropositate richieste di ingaggio, la dirigenza bianconera sta cercando un centrocampista già pronto ed hanno individuato il giusto profilo nel calciatore del Paris Saint Germain.

L’acquisto del giocatore argentino, però, va di pari passo con la cessione di almeno uno dei centrocampisti della rosa del tecnico livornese. Proprio per questo, i bianconeri hanno disperatamente bisogno di trovare, al più presto, una sistemazione agli esuberi.

Il calciatore al capolinea con la maglia bianconera

La carriera del centrocampista con la maglia della Juventus sembrerebbe al capolinea. Infatti, Arthur non rientra più nei piani della società e di Massimiliano Allegri. Il calciatore brasiliano ha un ingaggio pesante, circa 5 milioni a stagione, ed è difficile trovargli una sistemazione adeguata.

La sua partenza sembrerebbe molto complicata ma la società bianconera sta cercando di convincere il giocatore ad abbassarsi lo stipendio ed accettare una destinazione a lui gradita. Nelle ultime settimane si era fatto avanti il Valencia di Gennaro Gattuso, ma il club andaluso si è tirato indietro, a causa proprio dell’ingaggio del brasiliano.

Il nodo è proprio questo: Arthur non vuole accettare una riduzione dello stipendio, ma nessuna squadra è disposta ad offrirgli lo stipendio attuale percepito alla Juventus.

Arthur
Arthur

La dirigenza bianconera, d’altronde, ha bisogno necessariamente di liberarsi di uno stipendio pesante per cercare l’affondo definitivo per Paredes. Se Arthur decidesse di abbassare le proprie pretese ed accettare una destinazione, la Juventus sarebbe ben felice di accogliere il centrocampista argentino; ma, se la situazione rimanesse quella attuale, i bianconeri dovranno cercare un altro modo per far approdare il centrocampista del Paris Saint Germain a Torino.

Arthur è cresciuto nelle giovanili del Gremio e conclude la sua carriera in prima squadra con 35 presenze e 2 gol. Nel 2018 si trasferisce al Barcellona per una cifra intorno ai 30 milioni di euro più 9 di bonus. La sua carriera con il club blaugrana non è esaltante e si concluderà con 48 presenze e 3 gol. Nell’estate 2020 passa alla Juventus per la cifra record di 72 milioni di euro più 10 di bonus, nello scambio con Miralem Pjanic. Con la maglia bianconera, fino ad ora, ha collezionato 42 presenze ed 1 gol.

Impostazioni privacy