La rabbia dei tifosi della Juventus, “Non lo accettiamo”

I tifosi della Juventus sono molto arrabbiati e non accettano quello che sta accadendo in queste ultime settimane. Di certo la situazione appare assai complessa da gestire.

La tifoseria della squadra bianconera è sempre risultata essere una delle più pretenziose dello stivale, cosa giustificata anche dalle vittorie e dai traguardi raggiunti dalla squadra.

La squadra è alla ricerca di una quadra per tornare a vincere, ma il calciomercato ha regalato finora situazioni molto complesse da gestire. Affari fatti poi tramontati, altri imprevedibili ma che poi sono diventati realtà. La squadra intanto ha risposto sul campo alla prima di campionato con un secco 3-0 casalingo contro il Sassuolo di Dionisi.

Certo è presto per parlare di rinascita, ci vuole tempo e lavoro. Nonostante questo alcune sensazioni appaiono assai positive con la società che non può negare di aver voglia di trovare un sorriso con dei giocatori che fanno la differenza come Paul Pogba e Angel Di Maria.

Intanto però questi ultimi giorni di mercato potrebbero portare a nuovi calciatori in arrivo a Torino. Si fanno diversi nomi ma sicuramente alcuni potrebbero rappresentare un colpo di scena imprevisto. Noi siamo convinti che alla fine le scelte della società saranno piuttosto ragionevoli e intelligenti da gestire. Cosa accadrà?

I tifosi della Juventus sono infuriati

Eppure i tifosi della Juventus sono infuriati con una situazione che non accettano e che lascia senza parole. Nelle prossime ore si potrà capire qualcosa di più, ma sicuramente al momento la situazione appare un po’ grigia e in linea con gli altri anni.

Si pagano gli errori del passato quando sono stati dati degli ingaggi faraonici a giocatori che magari non li meritavano. Tra questi non può che spuntare il nome di Aaron Ramsey che si è guadagnato la rescissione, anche se c’è voluto un po’ di tempo affinché la accettasse. Si passa poi a parlare di Adrien Rabiot e la situazione diventa scottante.

Adrien Rabiot
Adrien Rabiot

Questo perché il calciatore blocca l’entrata di Leandro Paredes un calciatore che servirebbe come il pane per ridare ordine a una squadra che in mezzo al campo sta facendo non poca fatica a crescere negli ultimi anni. L’affare era stato fatto con il Manchester United ma, come arriva dall’Inghilterra, le richieste della madre agente del centrocampista appaiono davvero fuori da ogni logica.

La squadra bianconera ora dovrà trovare il modo di convincerlo se no si ritroverà in casa un centrocampista scontento e che non sarà utile come probabilmente accadrà anche col brasiliano Arthur Melo.

Impostazioni privacy