Infortunio Pogba, ci sono novità: i tifosi tremano

L’infortunio di Paul Pogba ha creato grande preoccupazione tra i tifosi della Juventus e anche tra gli addetti ai lavori. Il calciatore era stato il grande colpo di calciomercato di quest’estate.

Il ragazzo ha dunque riportato un problema che ha aperto scenari diversi tra chi era tragico e chi troppo ottimismo. Per alcuni giorni ci sono stati dei dubbi che hanno pervaso l’animo dei tifosi di tutta Italia.

Paul Pogba
Paul Pogba

Il centrocampista aveva riportato un problema al menisco che aveva diviso i media. C’era chi parlava di intervento e cinque mesi di stop e chi di terapia conservativa e 50 giorni di infermeria. In più c’era chi mormorava che la seconda ipotesi non sarebbe stata risolutiva ma solo un modo per mandare il francese al Mondiale evitando di riflettere sugli interessi dei bianconeri.

Di fatto la società ha agito, come sempre, per il bene della salute del ragazzo decidendo di non operarlo e di lavorare per riaverlo il prima possibile. Il calciatore si è impegnato molto anche se il brivido lungo la schiena dei tifosi bianconeri non si è mai attenuato con la paura che potesse accadere improvvisamente qualcosa.

Questo perché Pogba rappresenta la speranza del pubblico di riavere il prima possibile un calciatore di livello internazionale che piace ai tifosi e che può fare la differenza in una squadra che negli ultimi anni ha patito soprattutto la mancanza di personalità.

Infortunio Pogba, c’è ancora paura

I tifosi della Juventus temono ancora per l’infortunio di Paul Pogba e c’è ancora grande paura ogni qual volta vengono rilasciati degli aggiornamenti sulla situazione del calciatore francese. Questo perché un clima negativo si è mosso da parte della tifoseria attorno a questa notizia con molti convinti che si sia fatto l’interesse della nazionale e non del calciatore e della Juventus.

Sono arrivate però delle novità positive. Il calciatore ha il morale alle stelle, continua le terapie e la prossima settimana potrà tornare a correre anche se con cautela a livello individuale. La luce in fondo al tunnel si vede e i tifosi possono ben sperare che qualcosa di interessante si vedrà nelle prossime settimane.

Paul Pogba
Paul Pogba

Il calciatore ha voglia di riprendersi la Juventus, di indossare la maglia numero dieci e di provare a vincere tutto. Lo farà con Angel Di Maria anche lui ai box per un problema ma che tornerà prima di lui dopo aver già dato dimostrazione della sua classe, se ce ne fosse stato bisogno, alla prima di campionato col Sassuolo con gol e assist.

Impostazioni privacy