Calciomercato Juventus, un altro attaccante nel mirino dei bianconeri

La Juventus sta cercando insistentemente un attaccante per far rifiatare Dusan Vlahovic quando ne avrà bisogno.

I nomi accostati alla Juventus sono stati moltissimi, da Mertens a Raspadori, ma un altro attaccante sembrerebbe essere entrato nel mirino della società bianconera.

Nedved-Arrivabene-Cherubini
Dirigenza Juventus

Vlahovic, inoltre, sarà impegnato con la nazionale serba nei prossimi Mondiali, per la prima volta nella storia quest’anno in inverno, e la condizione fisica al rientro dal Qatar sarà un’incognita generale. Proprio per questo motivo, la società bianconera si sta guardando intorno e sta cercando in maniera chiara e concreta un vice-Vlahovic, che possa essere però un titolare aggiunto.

Il primo nome in lista rimane quello di Memphis Depay, 28enne attaccante olandese, attualmente in forza al Barcellona. Il contratto di Depay scade nel 2023 e la società bianconera è pronta ad accoglierlo solamente senza costi del cartellino. Proprio per questo, la trattativa fra la società blaugrana e la Juventus è in una fase di stallo, anche se i bianconeri hanno già un principio di accordo con l’attaccante olandese, con un contratto biennale e un ingaggio intorno ai 6 milioni di euro a stagione, bonus compresi.

Un altro attaccante nel mirino dei bianconeri

A causa delle difficoltà riscontrate nella trattativa per portare Memphis Depay a Torino, la Juventus ha nel mirino un altro attaccante internazionale, già passato dall’Italia negli anni passati. Il nome è quello di Arkadiusz Milik, 28enne attaccante polacco, e attualmente sotto contratto con il Marsiglia.

Milik Marsiglia
Milik

Nato il 28 febbraio 1994 a Tychy, cresce calcisticamente nel Gornik Zabrze e nel 2013 passa al Bayer Leverkusen per una cifra intorno ai 2,6 milioni di euro. A luglio del 2014 passa in prestito con diritto di riscatto all’Ajax, ma la vera svolta per l’attaccante polacco arriva nell’agosto 2016 con il passaggio al Napoli. Con la maglia azzurra, collezionerà 122 presenze condite da ben 48 gol. Nel mercato di gennaio del 2021, si trasferisce all’Olympique Marsiglia in prestito con obbligo di riscatto e terminerà la sua stagione con 16 presenze e 10 gol all’attivo.

Milik è un attaccante forte fisicamente e dotato di un ottimo piede sinistro, perfetto sia per il 4-3-3 che per il 4-4-2. Al momento, come riporta Gianluca Di Marzio, la società bianconera ha proposto solo un prestito al Marsiglia, ma la formula non convince i francesi.

I prossimi giorni per la dirigenza bianconera saranno cruciali per decidere quale attaccante consegnare a Massimiliano Allegri, che intanto prepara la sfida contro la Sampdoria al Luigi Ferraris, lunedì sera alle ore 20,45.

Impostazioni privacy