Calciomercato Juventus, non arriva più nessuno: tifosi infuriati

I tifosi della Juventus si stanno per infuriare in seguito alla chiusura del calciomercato che al momento non promette niente di buono nonostante i colpi d’artificio messi in evidenza dai giornali.

Sono giornate molto calde a Torino per via del calciomercato che impazza che parla di trattative in entrata e altre in uscita senza però una grandissima soluzione di continuità e a volte anche poca logica sotto diversi punti di vista.

Eppure nessuno può negare che i due più grandi colpi di mercato di questa sessione li ha messi in mostra proprio la Vecchia Signora. Paul Pogba e Angel Di Maria sono due acquisti straordinari, due giocatori che giocherebbero titolari ovunque e che possono spostare gli equilibri con la loro tecnica e la loro forza fisica.

A ciò va aggiunto l’arrivo di un difensore fisicamente ineccepibile e nominato miglior centrale della scorsa stagione di Serie A, Gleison Bremer. Quest’ultimo è stato strappato all’Inter e la cosa ha creato ancor più gioia negli occhi dei tifosi bianconeri nei confronti dell’acerrima rivale.

La ciliegina sulla torta potrebbe essere Filip Kostic uno dei migliori assistman della scorsa stagione e protagonista nella vittoria dell’Europa League da parte dell’Eintracht Francoforte. Ragazzo dotato di grande piede e gamba ci si aspetta davvero molto da lui. E ora? Si parla di Leandro Paredes e Memphis Depay.

Calciomercato Juventus, i tifosi sono infuriati

I tifosi della Juventus sono veramente arrabbiati con la dirigenza in questi ultimi giorni di calciomercato. Stanno accarezzando l’idea di avere una squadra che torni ai fasti di un tempo ma qualcosa sembra mancare e il pubblico non vuole rimanere lì fermo a guardare.

Le mancate cessioni di Adrien Rabiot e Arthur Melo al momento bloccano l’arrivo di un calciatore che ha già l’accordo con la società bianconera cioè Leandro Paredes. Difficile pensare che se non andrà via uno dei due si possa prendere anche l’argentino del Paris Saint German, ex di Roma ed Empoli e dunque con una buona esperienza in Italia.

Si passa poi all’attacco dove si cerca da tempo un vice Vlahovic e dove l’idea Memphis Depay sembrava piuttosto concreta e dove però sono arrivati continui rinvii. Al momento non ci si può sbilanciare ma la sensazione è che davvero possa non arrivare più nessuno a Torino. Noi speriamo che la società si possa muovere con serenità e siamo convinti che faranno il meglio possibile per riportare in alto la nostra Juventus.

Impostazioni privacy