Voci di corridoio, Allegri ha fatto arrabbiare un calciatore?

Le voci di corridoio sono a volte attendibili altre decisamente meno, ma molto spesso si trovano ad aprire delle situazioni che nessuno avrebbe voluto scoverchiare. Allegri ha fatto arrabbiare un calciatore?

La prima Juve di questa stagione è stata entusiasmante eppure pare che ci sia un ragazzo che non ha gradito troppo le scelte del tecnico. Cosa è accaduto veramente?

La Vecchia Signora inizia con un bel 3-0 la sua stagione ma le ombre nere non sono poche. Intanto si è fermato Angel Di Maria e sicuramente questo dispiacerà ai tifosi che già erano rimasti incantati dalle sue giocate durante la prima gara in cui era riuscito a segnare un gol e fornire un assist a Dusan Vlahovic.

Poi si è capito che in alcuni reparti la rosa è ancora un po’ corta, non in grado di convincere al cento per cento il tecnico che sta provando una quadra. Tra i punti negativi non possiamo non citare la prestazione opaca di Denis Zakaria che sarà il vice Pogba e che per ora non sta sfruttando il suo infortunio.

Ovviamente diversi sono i segnali positivi da un buon match, una volta tanto, di Alex Sandro, a una partita di sostanza di Gleison Bremer oltre al solito Dusan Vlahovic e a uno scatenato Juan Cuadrado. La stagione è iniziata, ora però non si può più scherzare.

Allegri, un calciatore è arrabbiato?

Pare che ci sia un calciatore della Juventus arrabbiato con Max Allegri, almeno questo è quanto dicono le voci di corridoio che si muovono attorno alla squadra bianconera. Il ragazzo non avrebbe accettato le scelte del mister anche se rimaniamo sempre nel campo dell’ipotetico perché nessuno ha voluto confermare il tutto.

Per tutta la settimana si era parlato di vedere partire titolare Nicolò Fagioli, stellina del vivaio e ragazzo che si è messo in mostra nella preparazione estiva. Il ragazzo però poi non è partito titolare con Allegri che gli ha preferito Weston McKennie nonostante fosse tornato da poco ad allenarsi dopo un problema alla spalla.

Di sicuro non l’avrà presa bene anche perché nella ripresa Max ha preferito dare spazio a Fabio Miretti e ha fatto entrare addirittura Nicolò Rovella che è già promesso al Monza. Come mai Fagioli non ha giocato neppure un minuto?

Al momento appare difficile capirlo ma a questo punto non si può escludere che la società abbia deciso di non puntare su di lui e che il ragazzo sia anche un po’ arrabbiato con Allegri.

Impostazioni privacy