Juventus Sassuolo, fan infuriati con Allegri: ecco perché

I fan sono infuriati con Massimiliano Allegri nelle ore che precedono la sfida Juventus Sassuolo. Il motivo può essere condivisibile o meno, ma la situazione agli occhi del pubblico è abbastanza chiara.

La Serie A inizia e con lei si trascinano dietro polemiche vecchie e nuove con situazioni che lasciano il pubblico abbastanza incerto. C’è da dire che anche questo è qualcosa che ci piace moltissimo nonostante poi della stessa situazione ci lamentiamo sempre.

Allegri Juventus
Allegri Juventus

Perché il calcio è questo cioè una serie di polemiche che a volte fanno arrabbiare ma che danno anche sale alla situazione. Nate dalle chiacchiere da bar queste parole si sono rese protagoniste nelle tv regionali che hanno insegnato molto anche alla televisione nazionale. I salotti dello sport hanno capito che forse era il momento di cambiare dando un prodotto comunque di qualità al pubblico.

Noi non possiamo non renderci conto che a volte si esagera, ma già oggi è scoppiata una polemica in casa Juventus che ha travolto Max Allegri mettendolo di fatto in grossa difficoltà. La speranza è che tutto si possa risolvere celermente con i tifosi bianconeri che cerchino di remare da una sola parte e non a contrapporsi su una strada che fa solo del male alla squadra.

Fan infuriati con Max Allegri prima di Juventus Sassuolo

I tifosi sono infuriati con Max Allegri a poche ore dall’inizio di Juventus Sassuolo. Come sempre una frangia dei supporter bianconeri, ovviamente non tutti, se la prende col mister livornese senza rendersi conto di quanto questi abbia fatto per una squadra che negli ultimi anni non è stata in grado di crescere soprattutto sotto il punto di vista tecnico.

Il motivo stavolta è legato a Nicolò Fagioli. Per giorni e giorni si è parlato di un suo impiego da titolare al debutto in casa contro il Sassuolo poi però nelle ultime ore si è parlato del sorpasso di Weston McKennie nonostante l’infortunio alla spalla sembrava dovesse fargli saltare la gara.

Nicolò Fagioli
Nicolò Fagioli

Pensare di vedere in una gara contro una squadra forte ma non fortissima un giovane rappresentava aria di cambiamento, la realtà però sarà  totalmente diversa. Secondo alcuni ancora una volta Allegri dimostra di non essere al passo coi tempi senza dare spazio ai giovani.

Miretti e Fagioli devono giocare perchè la Juve si potrebbe ritrovare dei potenziali crack in campo. Anche perché negli altri paesi queste scelte si fanno senza problemi basti guardare Barcellona, Manchester City e Bayern Monaco.

Impostazioni privacy