Juventus, le scelte di Massimiliano Allegri per il Sassuolo

Per Massimiliano Allegri è tempo di fare le prime scelte ufficiali della nuova stagione, per l’esordio contro il Sassuolo di Alessio Dionisi

Allegri Juventus

La Juventus è pronta a scendere in campo con il Sassuolo, Massimiliano Allegri ha dato qualche indicazione anche di formazione durante la conferenza stampa. I bianconeri dovranno, ovviamente, fare a meno di Wojciech Szczęsny, infortunato e che tornerà a breve secondo il tecnico. Nell’esordio in campionato di domani, dunque, in porta ci sarà Mattia Perin. Il pacchetto arretrato dovrebbe essere formato dal quartetto Danilo, Leonardo Bonucci, Gleison Bremer e Mattia De Sciglio. Dovrebbe quindi partire dalla panchina il brasiliano Alex Sandro.

A centrocampo Allegri non ha grandi scelte da fare, se non sugli esterni dove in tre si giocano due posti nell’undici titolare. Secondo le ultime, arrivate dall’allenamento di questa mattina nella rifinitura, sugli esterni dovrebbero esserci Juan Cuadrado e Filip Kostic, con Manuel Locatelli e Denis Zakaria al centro e in mediana. Un ballottaggio potrebbe però essere sulla fascia sinistra tra il neo arrivato Filip Kostic, che come ha detto Allegri ha solo pochi giorni con i compagni, e Weston McKennie in rientro dall’infortunio. In mediana è squalificato Adrien Rabiot.

Juventus-Sassuolo, le scelte di Allegri

L’attacco è l’ultimo dei pensieri per Massimiliano Allegri che, ovviamente, sarà sulle spalle di Dusan Vlahovic che si vuole prendere la Juventus. Probabilmente il tecnico livornese manderà in campo la squadra con un 4-4-2, questo lo porterà ad avere in avanti l’attaccante serbo al fianco di Angel Di Maria; argentino col compito di ispirare le scorribande offensive del compagno di reparto ex Fiorentina. Reparto offensivo striminzito, comunque, per Massimiliano Allegri che non potrà usufruire di Moise Kean, squalificato.

Queste le probabili formazioni delle due squadre:
Juventus (4-4-2): Perin; Danilo, Bonucci, Bremer, De Sciglio; Cuadrado, Zakaria, Locatelli, Kostic; Di Maria, Vlahovic. All.: Allegri.

Sassuolo (4-3-3): Consigli; Muldur, Erlic, Ferrari, Kyriakopoulos; Frattesi, Matheus Henrique, Thorstvedt; Berardi, Pinamonti, Raspadori. All.: Dionisi.

Impostazioni privacy