Juventus Sassuolo probabili formazioni, due sorprese da Allegri

Ormai ci siamo, domani inizia il campionato della nostra squadra. Le probabili formazioni della sfida Juventus Sassuolo ci introducono una sfida che potrebbe portare a diverse e interessanti sorprese.

L’obiettivo è quello di andare subito a incassare tre punti che potrebbero essere molti importanti soprattutto per il morale. Attenzione però perché ci saranno delle sorprese molto interessanti in grado di cambiare anche il punto di vista sulla gara.

Partiamo dagli ospiti. Dionisi dovrà fare a meno di Maxime Lopez che è squalificato per un turno. Non si tratta dell’unico calciatore titolare che salterà questa gara. Sono infatti da valutare soprattutto le condizioni di Traore uno dei calciatori più forti della squadra neroverde.

Nell’elenco degli infortunati troviamo anche Toljan e Romagna che non saranno della partita. Sicuramente si tratta di assenze pesanti per una squadra che cercherà di strappare punti a una Juventus che però non si arrende e vuole portare a casa tre punti fondamentali per cercare di partire con il piede giusto in questa stagione.

Il Sassuolo non starà di certo a guardare perché ha grande voglia di raggiungere risultati interessanti per portare a casa quello che sarebbe un colpo esterno come è capitato anche nella scorsa stagione.

Juventus Sassuolo probabili formazioni, le ultimissime

Le probabili formazioni di Juventus Sassuolo ci dicono che la squadra bianconera si presenterà al minimo dei termini con tante assenze anche pesanti. Per questo sarà importante anche l’apporto dei giovani che scenderanno in campo dal primo minuto o a gara in corso.

Non ci sarà Szczesny che ha riportato una lesione muscolare, mentre in mezzo al campo non ci saranno Pogba e McKennie. Rabiot sarà squalificato ed è in partenza, così anche Kean rimarrà fuori indisponibile per una squalifica da scontare. Saranno due le sorprese e cioè Fagioli e Kostic.

Diamo uno sguardo ora alle probabili formazioni di Juventus Sassuolo.

JUVENTUS 3-5-1-1 – Perin; Danilo, Bonucci, Bremer; Cuadrado, Zakaria, Locatelli, Fagioli, Kostic; Di Maria, Vlahovic. All.Allegri. A disposizione: Pinsoglio, Gatti, Rugani, De Sciglio, Alex Sandro, Cudrig, Barbieri, Miretti, Soulè, Rovella, Da Graca.

SASSUOLO 4-3-3 – Consigli; Muldur, Erlic, Ferrari, Kyriakopoulos; Frattesi, Henrique, Throstvedt; Berardi, Pinamonti, Ceide. All.Dionisi. A disposizione: Pegolo, Zacchi, Ayhan, Tressoldi, Harroui, Rogerio, Marchizza, Alvarez, Obiang, Defrel, D’Andrea, Raspadori.

C’è grande attesa per i tifosi per l’arrivo in campo di una squadra che deve riprendersi dopo due quarti posti di fila. La volontà è sicuramente quella di far bene per raggiungere traguardi molto importanti verso il futuro. Noi speriamo di veder tornare la squadra a vincere quanto prima.

Impostazioni privacy