Calciomercato Juventus, accordo per il nuovo centrocampista

La Juventus potrebbe accogliere presto il nuovo centrocampista, manca però l’accordo con la squadra che ne detiene il cartellino

Andrea Agnelli
Andrea Agnelli

La Juventus continua a lavorare sia sul mercato che sul campo, dato che domani inizia il campionato dei ragazzi di Massimiliano Allegri. I bianconeri esordiscono all’Allianz Stadium, davanti ai propri tifosi, contro il Sassuolo di Alessio Dionisi. Non sarà una partita semplice come ha ribadito il tecnico toscano, anche alla luce degli alti e bassi nelle gare di pre-campionato. Dall’altra parte ci sarà la squadra neroverde, ferita dall’eliminazione nel primo turno di Coppa Italia, nel derby contro il Modena.

Massimiliano Allegri, nel corso della conferenza stampa, ha parlato anche dell’umore dei suoi tifosi: “I tifosi capisco l’umore, questi alti e bassi. Abbiamo fatto tre amichevoli importanti, l’ultima è finita male ma dovevamo andare a Tel Aviv poi non siamo partiti e avevamo lavorato molto in settimana. Ci ha fatto bene questa bella sconfitta per farci alzare le antenne, ho sentito troppi trionfalismi in giro. La Juventus ha il dovere di puntare a vincere, le concorrenti si sono rafforzate e vincere è difficile. Ci sono 4-5 pretendenti e noi siamo fra quelle. Dobbiamo lavorare in silenzio, migliorare la squadra sotto tutti i punti di vista. Sotto l’aspetto del gioco, della fase difensiva”, riporta TuttoMercatoWeb.

Juventus, per Paredes c’è l’accordo

Paredes Juventus

La Juventus è sulla buona strada per accogliere il nuovo centrocampista che serve allo scacchiere di Massimiliano Allegri, anche se la situazione non è ancora definita del tutto. Come riporta la redazione di Calciomercato.com, infatti, la dirigenza torinese ha trovato l’accordo con Leandro Paredes da alcuni giorni ma deve aspettare di trovare anche l’intesa con il Paris Saint-Germain. La squadra parigina chiede 20 milioni di euro, la Juventus vorrebbe portarlo via a meno, e questo è il primo scoglio. Il secondo problema è rappresentato dalla formula, dato che la squadra vorrebbe un diritto di riscatto mentre la società francese vorrebbe la sicurezza della cessione, magari aggiungendo un obbligo.

Leandro Paredes sarebbe il colpo per far fare il salto di qualità, nella zona mediana del campo, alla Juventus di Massimiliano Allegri. A questo punto, però, come già detto più volte, la dirigenza bianconera deve riuscire a piazzare il brasiliano Arthur, attualmente ai margini della squadra e fuori dal progetto del tecnico livornese. Situazione diversa, invece, per Adrien Rabiot che fa parte dei piani della squadra bianconera ma è ricercato dal Manchester United, che è al lavoro per portarlo a Erik Ten Hag.

Impostazioni privacy